Come smettere di fumare: le soluzioni più usate, i benefici e gli effetti sul corpo Foto

Smettere di fumare è uno dei benefici maggiori che possiamo apportare al nostro organismo. Mollare le sigarette ci permette infatti di prevenire numerose malattie cardiache, tipi diversi di tumori e numerosi danni irreversibili al nostro corpo. Ecco le soluzioni più usate per smettere di fumare, i benefici e gli effetti sul corpo

Smettere di fumare è uno dei benefici maggiori che possiamo apportare al nostro organismo. Mollare le “bionde” ci permette infatti di prevenire numerose malattie cardiache, tipi diversi di tumori e numerosi danni irreversibili al nostro corpo. Ecco come smettere di fumare secondo i motori di ricerca Google e Bing.

Cosa fare quando ci si annoia? Ecco le soluzioni per non annoiarsi a casa, a scuola e al lavoro…

Smettere fumare ipnosi

Tra i rimedi che si stanno diffondendo negli ultimi anni, c’è l’ipnosi. Secondo Google, sono sempre di più quelli che riescono a staccarsi dal tabacco con questo metodo, diffuso per lo più nei paesi anglosassoni. Con un’efficacia di circa l’80%, il fumatore sottoposto ad ipnosi difficilmente tornerà a prendere un pacchetto in mano.

Come smettere di fumare con rimedi naturali

Ma tra le parole più cercate su Google, c’è la ricerca dei rimedi naturali per smettere di fumare. Tra i rimedi green più in auge ci sono il Ginseng, la valeriana, il pepe di cayenna e i chiodi di garofano. Il primo riduce di molto il piacere provato dall’assunzione di nicotina, influendo sui nostri neurotrasmettitori.

La valeriana, invece, ci può aiutare a ridurre l’ansia e lo stress e quindi, indirettamente, a fumare di meno. Il pepe di cayenna è invece utile per disintossicare l’organismo, mentre i chiodi di garofano – messi in bocca dopo una sigaretta – aiutano ad eliminare il desiderio di fumare di nuovo.

Come smettere di fumare senza soffrire

Se ci spostiamo su Bing, scopriamo che molti utenti ricercano metodi per smettere di fumare senza soffrire. Eliminare un piacere, per quanto effimero, non è mai facile. Tuttavia, spesso è proprio la paura di una futura sofferenza a frenarci, nonostante i danni che le sigarette apportano al nostro organismo. La soluzione è un mix di consapevolezza, tenacia e forza di volontà: soltanto combinando questi fattori si può riuscire nell’intento di smettere per sempre.

Come smettere di fumare trucchi

Ma il motore di ricerca di casa Microsoft ci propone anche qualche trucchetto per aiutarci a mollare del tutto le nostre amate\odiate bionde. Che si tratti di stabilire un piano di azione programmato o affidarci ad un chewing gum quando sentiamo il desiderio di fumare, i trucchi non mancano di certo. A volte basta solo tenersi impegnati o lavarsi i denti subito dopo aver mangiato o preso il caffè. Ci aiuterà ad eliminare il desiderio di accenderci una sigaretta!

Smettere di fumare benefici

Ma Bing ci informa anche sui benefici che la scelta di smettere di fumare può apportare al nostro corpo. Bastano 20 minuti per ristabilire la normale pressione sanguigna e il ritmo del battito cardiaco. Due ore per cominciare ad eliminare la nicotina, tramite l’urina. In due giorni, invece, tutti i nostri sensi cominceranno a migliorare nuovamente: dal gusto al tatto alla consistenza di denti e capelli.

Dopo un anno, il rischio di malattie cardiovascolari, cioè infarto o ictus, cala significativamente. In 5 anni, il rischio di tumore al cavo orale o all’esofago si riduce del 50%, così come quello di cancro al polmone, dopo 10 anni.

Rimedi per non russare
Guarda la photogallery
Come smettere di fumare
Smettere fumare con l'ipnosi
Come smettere di fumare con rimedi naturali
Come smettere di fumare senza soffrire
+2