Young Sheldon: confermato lo spin-off di The Big Bang Theory

Dopo il grande successo della puntata pilota, confermata l'uscita completa della prima stagione di Young Sheldon, lo spin-off di Big Bang Theory
Young Sheldon: confermato lo spin-off di The Big Bang Theory

Young Sheldon: confermato lo spin-off di The Big Bang Theory

The Young Sheldon si farà. L’uscita completa della serie televisiva è stata infatti confermata dalla CBS grazie agli ottimi ascolti ottenuti dalla puntata pilota, trasmessa negli USA lo scorso 25 settembre. La premiere ha raccolto pareri entusiastici da parte dei telespettatori, facendo uno share di circa 17.20 milioni.

Si tratta di uno spin-off di The Big Bang Theory, la serie dedicata ai nerd Sheldon Cooper (Jim Parsons) e Leonard Hofstaeder. È proprio Sheldon il personaggio di punta delle undici stagioni di Big Bang Theory, talmente popolare che gli sono state dedicate diverse scoperte scientifiche: l’asteroide 246247 Sheldoncooper, la nuova specie di ape Euglossa bazinga e il genere di meduse Bazinga.

Nello spin-off vediamo Sheldon all’età di 9 anni, immerso nelle sue attività di giovane genio nel Texas Orientale. Nel pilot abbiamo fatto la conoscenza con i membri della sua famiglia e visto il primo giorno di scuola del giovane Cooper: al Liceo, nella stessa classe di suo fratello George.

Inutile dire che per lui la vita non sarà facile, immerso in problemi più grandi di lui e che non saprà affrontare nonostante la grande intelligenza: il rapporto con la madre, fervente cristiana, con il padre alcolizzato e con due fratelli che non perdono l’occasione per prenderlo in giro.

Ad interpretare il piccolo Sheldon è il giovane Iain Armitage, mentre sua madre Mary è impersonata da Zoe Perry (la figlia di Laurie Metcalf, che interpreta a sua volta la madre di Sheldon in Big Bang Theory). Suo padre sarà interpretato da Lance Barber, Annie Pots vestirà invece i panni della nonnina di Sheldon. Spazio anche per il pluripremiato Jim Parsons, che farà da voce narrante di tutti gli episodi.

La seconda puntata dello show andrà in onda negli Stati Uniti a partire dal prossimo 2 novembre, mentre ancora non si conosce nulla sulla data d’uscita italiana della serie.