Combatti tosse e catarro con questi rimedi naturali: in pochi li conoscono

Dai rimedi della nonna all'alimentazione, ecco come combattere i disturbi delle vie respiratorie
- - Ultimo aggiornamento
loading

La tosse è una fastidiosa e scomoda presenza con cui bisogna spesso fare i conti nei mesi più freddi, quando le vie respiratorie vengono aggredite dai virus e dal freddo infiammando naso e gola.

Benché irritante e snervante, la tosse è in realtà un meccanismo di difesa attraverso cui l’organismo tenta di liberarsi degli agenti irritanti. Quando è grassa presenta anche catarro, costituito da muco con proliferazione batterica che il corpo cerca di espellere proprio attraverso i colpi di tosse. Al di là dei medicinali ci sono una serie di rimedi naturali utili per fluidificare il catarro e sedare la tosse.

Leggi anche: >> ALLERGIE INVERNALI, COME DIFENDERSI NEL MODO GIUSTO

Tosse e catarro: i rimedi della nonna

Fermo restando che è sempre opportuno bere molto per garantire all’organismo la giusta idratazione, alcuni rimedi della nonna si dimostrano davvero efficaci, come i suffumigi: inalazioni di acqua bollente e bicarbonato, magari impreziosita da qualche goccia di olio balsamico, da effettuare con la testa coperta da un asciugamano posizionata sopra la bacinella o la pentola.

Il calore così imprigionato ha un effetto diretto sulla respirazione, favorendo l’inalazione di sostante fluidificanti. Per garantire benessere ai polmoni sono sufficienti dieci minuti di questa pratica.

Un valido aiuto per alleviare la tosse e sciogliere il catarro è anche l’impacco di miele, farina, crema di cipolle ed erbe aromatiche da applicare tra due teli caldi sul petto o sulle spalle in corrispondenza dei bronchi.

Leggi anche: >> INFLUENZA SOTTO CONTROLLO A TAVOLA: MANGIA QUESTI 4 ALIMENTI PER COMBATTERLA

Come sedare la tosse con l’alimentazione

Come sempre l’alimentazione si rivela una preziosa alleata quando si parla di salute: in caso di infiammazione alle vie respiratorie è bene prediligere cibi caldi e liquidi come minestre, passati, zuppe, ma anche alimenti come cipolla, finocchio, porro, cavolfiore che aiutano a sciogliere il muco. Sempre ben accetti i cibi ricchi di vitamina C come gli agrumi e il kiwi, meglio evitare invece patate, fritti, latticini che favoriscono la produzione di catarro.

Infusi e tisane, infine, oltre a regalare una coccola, aiutano a calmare la tosse: ottimi la cannella, chiodi di garofano e zenzero, ma anche timo, liquirizia e finocchio.

Loading...