Mangi yogurt mentre sei a dieta? Cosa devi sapere per non vanificare gli sforzi

Se si sta cercando di perdere peso ecco alcune accortezze da adottare nel mangiare yogurt
- - Ultimo aggiornamento
loading

Lo yogurt è un alimento generalmente sano, fonte di proteine e dal potere saziante. Molte persone lo adorano e non riescono a rinunciarvi per più di qualche giorno. Ma è indicato per le persone che sono a dieta? Si sa infatti che quando si cerca di perdere peso purtroppo bisogna fare delle rinunce. Spesso dobbiamo fare a meno proprio degli alimenti che più ci ingolosiscono per cercare di ritrovare la forma fisica. È il caso anche dello yogurt?

Perché lo yogurt fa bene?

Iniziamo con il dire che lo yogurt è un alimento salutare che contiene batteri buoni che appartengono al genere dei Lactobacillus. Non apporta molte calore, ed è ricco di sostanze nutritive come vitamine, sali minerali. Se si è a dieta però bisogna seguire alcune accortezze prima di consumarlo. È importante infatti fare attenzione a come inseriamo i diversi cibi nel piano alimentare e soprattutto alle quantità.

Leggi anche: >> YOGURT E KEFIR, CONOSCI LE DIFFERENZE? I BENEFICI IMPORTANTI PER IL CORPO

Lo yogurt è un cibo utile quando si decide di perdere peso, anche se non tutti i tipi vanno bene. Ha tante proprietà benefiche non solo per l’organismo ma anche per la pelle e i capelli. Regolarizza il funzionamento dell’intestino, migliora il gonfiore addominale, rinforza il sistema immunitario, regola la pressione sanguigna e apporta poche calorie.

Quale preferire se si è a dieta

Potrebbe invece dare problemi a coloro che hanno un intestino sensibile. Si può servire a colazione al posto del latte, dal momento che apporta proteine e sazia, ma se si è a dieta bisogna avere alcune accortezze. È bene leggere correttamente l’etichetta perché alcuni yogurt bianchi contengono il succo d’uva, quindi zuccheri che potrebbero non essere indicati per la dieta che si sta seguendo. Per quel che riguarda le quantità, uno yogurt al giorno va bene ma non di più.

Preferire lo yogurt bianco magro. Quello greco è una buona soluzione, poco zuccherato ed una buona fonte proteica. Per non ingrassare quando si consuma questo alimento basta non aggiungere altro se non della frutta secca, cereali integrali o frutta fresca non troppo zuccherina. Se a colazione consumate altro, lo yogurt è ottimo anche come spuntino di metà mattinata visto il suo potere saziante.

Loading...