Dieta delle pesche, come mangiarle per perdere peso: il trucco poco conosciuto

Con questa dieta si possono perdere fino a 5 chili a settimana
- - Ultimo aggiornamento
loading

Se le avete provate tutte ma non siete soddisfatte, provate la dieta delle pesche. Si tratta di un frutto davvero gustoso, uno dei più gettonati nei mesi estivi. Dolce, succosa, piena di proprietà, la pesca è buona davvero in tutte le salse. Marmellate, confetture, in mezzo alle torte, per merenda, a fine pasto: è sempre il momento giusto per mangiarla.

Le proprietà delle pesche

La pesca è ricca di sostanze che fanno bene alla pelle, migliora l’abbronzatura e depura. Come riporta Dilei.it in questo frutto ci sono fosforo, potassio, magnesio e ferro, che servono a combattere la stanchezza estiva. Non solo, sono preziosi pure per drenare i liquidi in eccesso ed eliminare la cellulite, e contengono tante vitamine.

Leggi anche: >> ECCO I CIBI CHE TI FANNO DIMAGRIRE SENZA TROPPI SFORZI E BRUCIARE TANTE CALORIE

Dieta delle pesche, come funziona

Ma perché fare la dieta delle pesche? Innanzitutto perché si potrebbero perdere fino a 5 chili in una sola settimana, dal momento che sgonfiano la pancia e hanno proprietà diuretiche e lassative. Se le si mangia ogni giorno aiutano a combattere la stipsi, migliorano il funzionamento dei reni e sciolgono i cuscinetti di grasso. A colazione si consiglia di mangiare due pesche cotte al vapore seguite da una tazza di tè verde, accompagnato da yogurt magro, crusca e frutta di stagione.

A pranzo è bene mangiare pasta integrale con verdure, e per terminare il pasto gustate una buona pesca noce. Arriva poi il momento della merenda: provate una pesca frullata, ottima per riattivare il metabolismo ed eliminare la buccia d’arancia.

A cena invece si può mangiare la pesca accompagnata dalle proteine. Potete scegliere fra tante opzioni, dal formaggio light, al prosciutto crudo, fino al pesce e alle uova. E per chiudere la giornata che cosa c’è di meglio di un’insalata di pesca con una tisana drenante e rilassante?

Insomma, le pesche non sono solo una vera e propria delizia ma anche delle valide alleate per la forma fisica e il benessere.

Nota: il presente articolo è il frutto di una ricerca e di una elaborazione di notizie presenti sul web. Con la presente l’autore, la redazione e l’editore declinano ogni responsabilità e invitano i lettori ad eseguire un’attenta verifica e a rivolgersi sempre ad un medico specialista.

Loading...