Dieta, il cocco fa dimagrire? I benefici che in pochi conoscono

Frutto che impazza d'estate sulle spiagge, il cocco è molto generoso in termini di benefici per la salute. Ecco tutti i motivi per cui dovremmo consumarlo un po' più spesso
- - Ultimo aggiornamento
loading

Forse non tutti lo sanno ma i benefici del cocco sono così tanti che si parla di questo frutto come di un toccasana per la salute. Esattamente questa è la considerazione che del cocco hanno gli abitanti delle isole del Pacifico. Non è un caso che il soprannome della palma da cocco sia “albero della vita”. Siamo abituati a vederlo d’estate, molto spesso in spiaggia, ma forse dovremmo tenerlo in considerazione un po’ di più. Questo perché i suoi benefici sono davvero molteplici.

Leggi anche: >> OLIO DI COCCO, ATTENZIONE A COME E QUANTO NE USIAMO: I RISCHI PER LA SALUTE SECONDO L’ESPERTA

Dalla noce di cocco ancora verde si ricava l’acqua di cocco, bevanda molto dissetante e ricca di sali minerali. Ma dal cocco, come ricorda Greenne.it, si ottengono anche il latte di cocco, bevanda vegetale che possiamo affiancare al latte di riso o al latte di mandorle, e l‘olio di cocco. Quest’ultimo ha un impiego come prodotto di bellezza, ma in Oriente si usa pure per cucinare.

Le proprietà del cocco

Nel dettaglio quali sono i benefici del cocco? Contiene molti sali minerali, come potassio, magnesio, rame, fosforo, zinco e ferro. Non solo, è ricco anche di vitamine ed è molto nutriente. Attenzione però perché il suo apporto calorico non è così trascurabile. 100 grammi di polpa di cocco, considerando soltanto la parte commestibile, apportano ben 360 calorie.

I benefici del cocco per la salute

Stando alla medicina naturale il cocco regola gli zuccheri nel sangue, abbassa il colesterolo e aiuta l’organismo a mantenere la corretta idratazione. Il suo consumo migliora la digestione, rafforza il sistema immunitario, regola il metabolismo e aiuta a mantenere un peso del corpo corretto.

Non solo: il consumo di cocco supporta lo sviluppo di ossa e denti forti e sani. A tal proposito, si pensa anche che il cocco aiuti a prevenire l’osteoporosi. Infine, per il suo contenuto di acido laurico, il cocco pare svolga un’azione benefica sia per il sistema nervoso che per il cervello. Insomma, i tanti benefici del cocco fanno sì che non sia solo un frutto buono ma anche alleato della nostra salute.

Nota: il presente articolo è il frutto di una ricerca e di una elaborazione di notizie presenti sul web. Con la presente l’autore, la redazione e l’editore declinano ogni responsabilità e invitano i lettori ad eseguire un’attenta verifica e a rivolgersi sempre ad un medico specialista.

Loading...