Cibi fermentati, ecco perché fanno così bene: gli insospettabili benefici per il corpo

Non solo yogurt: ecco tutti gli alimenti che andrebbero integrati nella propria alimentazione per assicurarsi benefici a diversi livelli
- - Ultimo aggiornamento
loading

I cibi fermentati sono una vera manna dal cielo. Quando si parla di un regime alimentare sano ed equilibrato non si può non parlare anche di questi alimenti. Il motivo? Apportano numerosi benefici all’organismo umano a diversi livelli. Ma vediamo di che cosa si tratta e perché fanno così bene.

Leggi anche: >> TONNO IN SCATOLA PIENO DI MERCURIO? LE ALTERNATIVE PIÙ SALUTARI RICCHE DI OMEGA 3

Che cosa sono i cibi fermentati?

I cibi fermentati, come riporta anche Greenme.it, sono alimenti che vengono fatti colonizzare da batteri e lieviti buoni. In questo modo essi li “pre-digeriscono” dando loro caratteristiche particolari. Grazie alla fermentazione, infatti, si abbatte il livello di zuccheri e amidi presenti nei cibi. Non è un caso quindi che siano alimenti decisamente digeribili e assimilabili dal nostro corpo.

I benefici

Grazie all’azione dei microrganismi, questi alimenti si arricchiscono di vitamine e aumenta la capacità del nostro organismo di poter assorbire nutrienti importanti come le proteine.

Tra i benefici dei cibi fermentati c’è anche il fatto di proteggere dalle fratture. Uno studio condotto in Svezia su oltre 60mila donne ha evidenziato che chi mangiava molti prodotti fermentati uniti a tanta frutta e verdura aveva ossa più forti e riusciva a prevenire le fratture dell’anca. Non male insomma.

Inoltre sono alimenti che fanno bene all’intestino – perché hanno un effetto probiotico naturale e aiutano a ristabilire l’equilibrio della flora intestinale – e al sistema immunitario. Parte delle nostre difese risiedono nell’intestino, e proprio grazie all’azione di questi cibi su di esso aiutano il buon funzionamento del sistema immunitario.

Quali sono i cibi fermentati?

Ma ora che abbiamo visti i loro benefici, quali sono i cibi fermentati da inserire nella nostra alimentazione? Sono tanti, e qui di seguito vi consigliamo quelli da integrare nella dieta di tutti i giorni:

Yogurt
Kefir (latte fermentato)
Crauti
Miso
Kombucha
Tempeh
Natto
Pane con lievito madre
Lassi
Kimchi (piatto di origine coreana a bade di crauti)
Amasake (dolcificante naturale)
Rejuvelac (bevanda fermentata a base di grano)

Nota: il presente articolo è il frutto di una ricerca e di una elaborazione di notizie presenti sul web. Con la presente l’autore, la redazione e l’editore declinano ogni responsabilità e invitano i lettori ad eseguire un’attenta verifica e a rivolgersi sempre ad un medico specialista.

Loading...