Mangia ramen più spesso, così perdi peso e rafforzi il cuore: i benefici che in pochi conoscono

Piatto tipico della cultura orientale, sempre più spopola anche da noi. Ecco i benefici che non tutti conoscono
- - Ultimo aggiornamento
loading

Benché siano tipici della cultura orientale, ormai i ramen sono largamente diffusi anche in occidente. Nati in Cina oltre quattromila anni fa, i noodles sono ben diversi dai nostri spaghetti: la nostra pasta è fatta di farina di grano duro, mentre dei noodles esistono diverse sottocategorie, una delle quali appunto sono i ramen. La notizia è che non solo sono buoni, ma fanno anche bene.

Leggi anche: >> QUESTA È L’UNICA PASTA CHE FA DIMAGRIRE, ECCO IL SEGRETO DEGLI SHIRATAKI

Gli ingredienti della zuppa di ramen

La zuppa di ramen si compone generalmente di brodo di pollo o di maiale, alga kombu e katsuobushi e altri ingredienti che variano a seconda dei gusti e di chi li prepara.

Come riporta Grazia.it, l’alga kombu, ricca di potassio e fosforo, serve a rafforzare il sistema immunitario e a favorire la circolazione sanguigna e il drenaggio dei liquidi. Come se non bastasse ha un effetto antiossidante, prevenendo rughe e invecchiamento cellulare precoce.

Questa alga è proprio un portento: migliora lo stato di salute dei capelli, disintossica e depura nel profondo, migliora la digestione e previene la stitichezza. Infine è ricca di iodio e per questo motivo stimola il metabolismo e fa bruciare più calorie.

Grazie a questa alga i ramen sono un concentrato di benefici, ma non finisce qui. Contengono infatti anche le vitamine A, B1, B2 e C, minerali fondamentali come il calcio, il potassio, il magnesio e il fosforo.

Leggi anche: >> NON CONSUMARE MAI QUESTI CIBI E BEVANDE A STOMACO VUOTO, IL GRAVE RISCHIO PER LA SALUTE

A mettere il carico da 90 è un altro ingrediente fisso: il katsuobushi. Stiamo parlando di filetti di tonno che vengono lasciati fermentare con una tecnica laboriosa risalente al 1600 che prevede affumicatura, essiccazione al sole, fermentazione fino alla formazione di benefiche muffe nobili, per la gioia dell’intestino.

Attenzione a quelli istantanei

In commercio si trovano anche i ramen istantanei. Comodi e veloci per realizzare un pasto in poco tempo, non sono però così salutari. Questo a causa dell’alto contenuto di sale. E sappiamo bene che il sale in quantità eccessive non fa bene. Porta alla disidratazione, che può comportare mal di testa, scarsa concentrazione, sensazione di stanchezza.

Photocredits: Shutterstock

Loading...