Hai questi segni sul viso? Corri ai ripari, i rischi per la salute

Foto
Il nostro corpo manda piccoli segnali per avvertirci che qualcosa non va. Se appaiono questi segni sul viso, potreste avere una carenza di vitamina
-
Hai questi segni sul viso? Corri ai ripari, i rischi per la salute

Vitamine, sali minerali, fibre, sono tutti principi fondamentali per la salute del nostro organismo, e quando qualcosa non va il nostro corpo ci manda dei segni. Se notate sul vostro viso alcuni di questi segnali, correte ai ripari: sono dei campanelli di allarme di carenza di vitamine.

Leggi anche : >> MANGI BENE MA NON PERDI PESO? PUÒ ESSERE COLPA DELLA VITAMINA D: ECCO IL MOTIVO

Un’alimentazione equilibrata e sana è alla base della salute del nostro corpo; in questo modo facciamo il pieno di tutti i principi che servono affinché il nostro organismo funzioni correttamente. Tuttavia è possibile fare fronte alle carenze vitaminiche anche attraverso integratori alimentari. Come scritto all’inizio, il nostro corpo spesso manda segnali per avvertire che qualcosa non va. Il viso, ad esempio, è tra le prime parti a segnalare una carenza vitaminica. Una pelle pallida, potrebbe indicare una carenza di Vitamina B12, che viene assunta solitamente attraverso alimenti di origine animale. Una grave carenza di questa vitamina, può provocare paralisi, dolore nervoso e demenza.

Se notate una particolare sensibilità delle vostre gengive, potrebbe avere una carenza di Vitamina C. Questa porta ad una maggiore suscettibilità delle gengive a lacerazioni e ferite. Le lacerazioni agli angoli della bocca potrebbero indicare invece una carenza di ferro.

Una forte presenza di acne può essere dovuta alla carenza di zinco, mentre l’insorgere di rughe matchate prima del tempo di mancanza di Vitamina E. Infine le palpebre gonfie possono indicare carenza di iodio.

Crediti foto@Shutterstock

Nota: il presente articolo è il frutto di una ricerca e di una elaborazione di notizie presenti sul web. Con la presente l’autore, la redazione e l’editore declinano ogni responsabilità  e invitano i lettori ad eseguire un’attenta verifica e a rivolgersi sempre ad un medico specialista.

Guarda la photogallery
Carenza di Vitamine, come riconoscerla
Pelle pallide: Vitamina B12
Sensibilità gengive e lacerazioni ai lati della bocca: vitamina C e ferro
Acne, rughe e palpebre gonfie: zinco, vitamina E e iodio