Broccoli, perché fanno bene al nostro corpo: i benefici insospettabili

Foto
I broccoli sono un prezioso alleato per la salute del nostro corpo: prevengono artrite e artrosi e potrebbero avere un ruolo contro i tumori
- - Ultimo aggiornamento
loading

La verdura è un alimento fondamentale per il benessere del nostro corpo, e i broccoli hanno benefici insospettabili. Sono tra la verdura invernale per eccellenza e non a caso li troviamo in questa stagione. Rafforzano il nostro sistema immunitario e ci proteggono da raffreddore e influenza.

Broccoli, perché fanno bene al nostro corpo: i benefici insospettabili

Leggi anche: >> CARCIOFI OTTIMI COME DETOX, MA ATTENZIONE AGLI EFFETTI COLLATERALI: DA EVITARE ASSOLUTAMENTE IN QUESTI CASI

Dal quello romanesco a quello campano esistono diverse varietà di broccoli ma tutti hanno proprietà benefiche eccellenti.  Sono preziosi alleati contro la formazione di tumori, per la salute delle ossa, per combattere patologie gastriche e favoriscono il transito intestinale. Ma procediamo con ordine. Hanno un alto contenuto di proteine, acido folico, calcio, fosforo, magnesio, sodio, zolfo e vitamine A B1 B2 e C. 

Come abbiamo scritto qualche riga più su, potrebbero avere un ruolo contro il cancro. Secondo lo studio condotto dal prof.re Pier Paolo Pandolfi, direttore dei Cancer Center e Cancer Research Institute presso il Beth Israel Deaconess Medical Center di Boston, e pubblicato sulla rivista Science, nei broccoli è presente un composto naturale in grado di spegnere un gene che favorisce l’insorgere di cellule tumorali.

Uno studio dell’Università dell’East Anglia pubblicato sulla rivista Arthritis & Rheumatism dimostra come queste verdure siano ottime alleate nelle prevenzione di artrite e artrosi. Grazie alle presenza del bromo e del calcio, sono un alimento consigliato soprattutto per le donne per la salute delle ossa.

Grazie alla presenza delle fibre, favoriscono il transito intestinale ma hanno anche un effetto depurativo e favoriscono la rigenerazione dei tessuti. Infine agiscono contro l’Helicobacter pylori, un batterio responsabile di gastriti e ulcere.

I motivi per mangiare i broccoli sono quindi tanti, ma attenzione a come li cucinate e come li abbinate. Innanzitutto non conservateli troppo a lungo. Affinché mantengano le loro proprietà benefiche è bene consumarli freschi. Non abbinateli a legumi e formaggi; andreste ad avere un carico eccessivo di nutrienti che rallenterebbero la digestione e potrebbero appesantire i reni. Sono invece ottimi se accompagnati con pesce povero di iodio, come la sogliola o la razza.

Crediti foto@Shutterstock

Nota: il presente articolo è il frutto di una ricerca e di una elaborazione di notizie presenti sul web. Con la presente l’autore, la redazione e l’editore declinano ogni responsabilità e invitano i lettori ad eseguire un’attenta verifica e a rivolgersi sempre ad un medico specialista.

Guarda la photogallery
Broccoli: la verdura invernale per eccellenza
Secondo uno studio potrebbero giocare un ruolo importante contro i tumori
Alleati contro artrite e artrosi: lo studio
Un toccasana per intestino e stomaco
+1
Loading...