Camminare ogni giorno fa bene? Questo “effetto collaterale” è poco conosciuto

Foto
Uno studio condotto dall'Università austriaca di Graz ha scoperto che camminare, oltre ai benefici già noti, ha un effetto collaterale.
-
Camminare ogni giorno fa bene? Questo “effetto collaterale” è poco conosciuto

Una costante seppur moderata attività fisica è necessaria per il nostro benessere fisico e i benefici del camminare sono ben noti. Farlo ogni giorno almeno per 40 minuti è il minimo necessario se vogliamo che tale attività ci porti a dimagrire. Ma attenzione c’è un effetto ‘collaterale’ inaspettato.

Camminare ogni giorno fa bene? Questo “effetto collaterale” è poco conosciuto

Leggi anche: >> DIETA DELLA CAMMINATA, ECCO COME DIMAGRIRE PASSO DOPO PASSO

Camminare porta benefici al nostro corpo, ai nostri muscoli ma uno studio ha scoperto anche un effetto collaterale inaspettato: aiuta la nostra mente stimolando l’immaginazione e la creatività. Un gruppo di ricercatori dell’Università di Graz, Austria, dopo aver analizzato la risposa fisico emotiva di 80 adulti che per 5 giorni sono stati sottoposti a sessioni di fitness e attività motorie ha fatto la straordinaria scoperta. Dopo l’attività ginnica gli è stato chiesto di disegnare, pensare ad un nuovo utilizzo di alcuni oggetti usati nella vita di tutti i giorni.

“Il più attivo dei volontari si è rivelato anche il più creativo – hanno dichiarato i ricercatori – soprattutto se camminavano spesso o si esercitavano con moderazione. Le persone attive tendevano anche ad essere felici, anche se il loro umore era più alto se si impegnavano in attività relativamente vigorose, come fare jogging o fare sport, piuttosto che in attività moderate”.

Se siete alla ricerca di un guizzo creativo, di un colpo di genio o semplicemente avete bisogno di vedere le cose da una prospettiva diversa, sappiate che la soluzione ce l’avete a portata di mano, pardon di gambe! Basta camminare.

Crediti foto@Shutterstock

 

Guarda la photogallery
L'effetto collaterale del camminare che nessuno conosceva
Lo studio dell'Università austriaca
Camminare stimola la creatività
Loading...