Rucola, proprietà e controindicazioni: non esagerare in questi casi, il rischio per la salute

Foto
La rucola è una verdura che ha moltissime proprietà benefiche; tuttavia ci sono delle controindicazioni per particolari casi.
- - Ultimo aggiornamento
loading

La rucola ha moltissime proprietà benefiche per il nostro organismo ma ci sono anche alcune controindicazioni. Vediamo di fare chiarezza e di rispondere ad una domanda che in molti si fanno: la rucola è tossica?

Rucola, proprietà e controindicazioni: non esagerare in questi casi, il rischio per la salute

Leggi anche: >> PERE, I BENEFICI CHE IN POCHI CONOSCONO: PERCHÉ FA COSÌ BENE

Cominciamo subito con il dire che no, la rucola non è tossica e che i suoi benefici sono molti di più delle controindicazioni. È ricca di acqua, vitamina C, acido folico e vitamina K ed è quindi ottima per le donne che sono in gravidanza o che la progettano, per fortificare le ossa, favorisce la digestione e protegge la mucosa gastrica da eventuali ulcere. Inoltre è perfetta per la linea perché ha pochissime calorie: 100 gr ne contengono solo 25.

Tuttavia ci possono essere casi in cui il consumo di rucola è sconsigliato. Ad esempio se state assumendo dei farmaci anticoagulanti, la vitamina K contenuta in questa verdura potrebbe interferire con la terapia. Un consumo eccessivo può in alcuni casi portare ad una irritazione dell’apparato gastro esofageo.

Crediti foto@Shutterstock

Guarda la photogallery
Rucola, proprietà e controindicazioni: non esagerare in questi casi, il rischio per la salute
Rucola, proprietà e controindicazioni: non esagerare in questi casi, il rischio per la salute
Rucola, proprietà e controindicazioni: non esagerare in questi casi, il rischio per la salute
Loading...