Non camminare mano nella mano col partner: il rischio per la salute

Lo dice uno studio condotto dalla Purdue University
- - Ultimo aggiornamento
loading

Camminare mano nella mano con il partner? Niente di più controproducente per la salute. Detta così fa ridere e verrebbe voglia di prendere a sberle chi lo sostiene, un po’ come fa Batman con Robin in un famoso meme. Già stiamo vivendo da oltre un anno in una bolla in cui dobbiamo rinunciare ad avere vita sociale, se poi sconsigliamo a chi ha la fortuna di essere accoppiato di passeggiare stringendo la mano del partner allora facciamo prima a scegliere la via della clausura.

Leggi anche: >> CAMMINARE OGNI GIORNO FA DAVVERO BENE? QUESTO ‘EFFETTO COLLATERALE’ VI SORPRENDERÀ

Camminare mano nella mano? Perché gli scienziati dicono di no

Ad ogni modo, sono gli scienziati a bacchettare l’usanza delle coppie di camminare mano nella mano. Il motivo è che questo costituirebbe un ostacolo per chi vuole dimagrire o mantenere una buona forma fisica. Camminare con la propria metà porterebbe a procedere più lentamente, al punto che non apporterebbe alcun vantaggio in termini di benessere fisico.

Lo studio

Nello specifico, chi si è preso la briga di condurre uno studio su un tema del genere è la Purdue University, e i risultati sono finiti sulla rivista Gait & Posture. La ricerca ha esaminato i tempi di percorrenza e le velocità di andatura di più di 140 persone parte di 72 coppie, tutte di età compresa tra i 25 e i 79 anni. I partecipanti hanno dovuto camminare in diversi contesti, inclusi percorsi con ostacoli, sia da soli che in coppia.

Una delle autrici della ricerca, Libby Richards fa sapere: “Speravamo che non ci sarebbe stata una riduzione della velocità alla quale i partner camminavano insieme. Auspicavamo che i più lenti avrebbero accelerato per eguagliare i più veloci, ma non è stato così. Tuttavia, è importante notare che qualsiasi attività fisica o camminata, indipendentemente dalla velocità, è meglio di niente“.

Le conclusioni

Insomma, camminare mano nella mano con il partner sperando di trarne giovamento per la salute sarebbe inutile. In più le persone tendono a rallentare il passo quando invecchiano. Per questo gli scienziati consigliano di trovare altre forme di fitness per rimanere attivi con l’avanzare dell’età.

Al di là di quel che dice la scienza una bella passeggiata romantica, anche se a passo lento come le lumache, è pur sempre meglio di niente. E poi non dimentichiamo che una coppia ha ben altri modi per bruciare calorie.

Loading...