Vuoi dimagrire mentre cammini? Questo trucco ti aiuterà davvero

Rendi fruttuose le tue passeggiate con questo piccolo trucco
- - Ultimo aggiornamento
loading

Per perdere peso è indispensabile seguire una sana alimentazione, magari una dieta concordata con uno specialista. Certamente però le buone abitudini a tavola vanno abbinate anche ad uno stile di vita adeguato. L’attività fisica in quest’ottica è indispensabile. Non per forza devi ammazzarti di palestra: puoi anche decidere di dedicarti a belle passeggiate. Dimagrire mentre cammini è infatti possibile, ancora di più se adotti un semplice trucco davvero efficace.

Leggi anche: >> CAMMINARE OGNI GIORNO FA DAVVERO BENE? IL CERVELLO RISCHIA QUESTO “EFFETTO COLLATERALE”

Lo studio

Per ottenere una perdita di peso in maniera garantita devi variare il ritmo della passeggiata, alternando camminata veloce e camminata lenta. Alcuni studi hanno dimostrato che l’allenamento ad intervalli ad alta intensità, quando non viene eseguito all’estremo, è uno degli esercizi più efficaci per perdere peso. Una ampia meta-analisi che ha fatto la sua comparsa sulla rivista Sports Medicine ha scoperto qualcosa di interessante. L’allenamento ad alta intensità riduce significativamente la massa grassa totale, addominale e viscerale, senza differenze tra i due sessi.

Quindi per dimagrire mentre cammini devi variare l’intensità dell’esercizio. Facendo in modo che aumenti il battito cardiaco, potrai certamente ottenere maggiori benefici sulla perdita di peso.

Leggi anche: >> BRUCIA 200 CALORIE SENZA ACCORGERTENE CON QUESTE ABITUDINI: ECCO COME TORNARE SUBITO IN FORMA

Dimagrire mentre cammini: la sequenza da seguire

Se ti stai chiedendo nel dettaglio come dovresti procedere, ecco i consigli di Tom Holland, fisiologo dell’esercizio e autore di The Micro-Workout Plan. Egli consiglia questa sequenza che faresti bene ad annotarti. Per prima cosa è bene riscaldarti camminando a passo lento per 10 minuti. In seguito puoi aumentare l’intensità del passo per 30 secondi, camminando il più velocemente possibile. Quindi devi rallentare di nuovo, così da avere il giusto tempo di recupero. Ripeti, infine, questo ciclo per altre 9 volte. Al termine dell’allenamento puoi camminare per altri 10 minuti a passo lento.

Se vuoi accertarti ancora di più di dimagrire mentre cammini allora puoi eseguire gli intervalli in una zona collinare, cioè camminare per 30 secondi su una salita e poi tornare indietro per 30 secondi a passo normale.

Nota: il presente articolo è il frutto di una ricerca e di una elaborazione di notizie presenti sul web. Con la presente l’autore, la redazione e l’editore declinano ogni responsabilità e invitano i lettori ad eseguire un’attenta verifica e a rivolgersi sempre ad un medico specialista.

Loading...