Non dimagrisci anche se corri regolarmente? Gli errori che non sai di commettere

Foto
Dimagrire correndo è possibile, ma non bisogna commettere alcuni errori. E oltre alla bilancia va osservato anche altro
-
Non dimagrisci anche se corri regolarmente? Gli errori che non sai di commettere

Correre è un ottimo metodo per mantenersi in forma e anche per dimagrire. Ma se ciò non accade probabilmente è perché stai commettendo degli errori.

Non dimagrisci anche se corri regolarmente? Gli errori che non sai di commettere

Leggi anche: >> PER PERDERE PESO MENTRE CAMMINI DEVI APPLICARE QUESTO TRUCCHETTO: COME TI SVOLTA L’ALLENAMENTO

Correre è sicuramente un ottimo allenamento per il nostro corpo e aiuta anche a perdere peso, certo se pensate che basti poco per vedere i risultati vi state sbagliando. Soprattutto non è detto che allenarsi in questo modo corrisponda ad una diminuzione della lancetta sulla bilancia. Certo, è una tipologia di allenamento che può far dimagrire e se non accade potrebbe essere a causa di errori che più o meno consapevolmente vengono commessi.

Ad esempio, un’alimentazione sbilanciata ed eccessiva sarà controproducente. Così come mangiare in modo attento ma bere un’eccessiva quantità di bevande zuccherate. Meglio preferire a queste acqua e tisane.

Correre a stomaco vuoto non va bene, meglio mangiare una piccola quantità di carboidrati e proteine: avremo più energia e bruceremo di più. È un errore anche non mangiare niente dopo un allenamento; specie per quanto riguarda la corsa, mangiare un alimento sano e naturale entro un’ora dal termine dell’esercizio è importante.

Eliminare i grassi dalla nostra dieta è sbagliato; i grassi buoni cioè gli acidi mono e polinsaturi sono fondamentali per favorire l’assorbimento di vitamine quali A, D, E, K e regolare la nostra fame. È vero che correndo si bruciano calorie ma va fatto il giusto calcolo. Un uomo in media può bruciare 70 calorie ogni km, una donna circa 50. Ma questo può variare da soggetto a soggetto.

Infine correre agisce sulla nostra struttura muscolare, aumentandola. Per cui potrebbe non risultare una variazione di peso sulla bilancia all’inizio, ma aver comunque ottenuto effetti positivi sul corpo. Considerate di utilizzare oltre alla bilancia come metro di valutazione, la misurazione del giro vita, dei fianchi, delle cosce. Potreste rimanere piacevolmente sorpresi.

Crediti foto@Shutterstock

Nota: il presente articolo è il frutto di una ricerca e di una elaborazione di notizie presenti sul web. Con la presente l’autore, la redazione e l’editore declinano ogni responsabilità  e invitano i lettori ad eseguire un’attenta verifica e a rivolgersi sempre ad un medico specialista.

Guarda la photogallery
Correre un ottimo allenamento per il nostro corpo
un'alimentazione sbilanciata ed eccessiva sarà controproducente
Correre a stomaco vuoto non va bene
Eliminare i grassi è sbagliato
+1
Loading...