La dieta della donna più anziana del mondo: cosa mangia a 119 anni

Lo scorso 2 Gennaio ha compiuto 119 anni: Kane Tanaka è la donna più anziana del mondo. Merito di una particolare dieta e di sonni tranquilli
- - Ultimo aggiornamento
loading

Si chiama Kane Tanaka ed è nata il 2 Gennaio 1903: è la donna più anziana del mondo. Vive in Giappone e nella sua vita ha sconfitto 3 epidemie, 2 Guerre Mondiali e un tumore. Il segreto della sua longevità? Sicuramente una buona dieta, movimento e agilità mentale.

La dieta della donna più anziana del mondo: cosa mangia a 119 anni

Leggi anche: >> DIETA DELL’ACQUA, ARRIVA DAL GIAPPONE LA MAGICA TERAPIA DETOX

Sebbene per Tanaka la famiglia e sonni tranquilli siano il vero segreto dell’elisir di lunga vita, la donna più anziana del mondo segue anche un’alimentazione particolare. Tanta acqua, riso pesce e zuppa. Questo il suo regime alimentare adottato dal quando ha compiuto 112 anni.

Ma la dolce anziana, che oggi vive in una casa di cura a Higoshi – ku nella prefettura di Fukuoka, non disdegna ogni tanto un dolce, bevande nutrizionali e soprattutto ogni giorno beve 3 lattine di caffè in scatola. Ma come dicevamo all’inizio, secondo lei per vivere a lungo sono solo due gli elementi fondamentali: la famiglia e dormire sonni tranquilli.

Crediti foto: Shutterstock

Nota: il presente articolo è il frutto di una ricerca e di una elaborazione di notizie presenti sul web. Con la presente l’autore, la redazione e l’editore declinano ogni responsabilità  e invitano i lettori ad eseguire un’attenta verifica e a rivolgersi sempre ad un medico specialista.