Bevi birra, l’incredibile effetto sulle ossa appena scoperto

Una nuova ricerca getta una nuova luce su possibili effetti benefici della birra. Questa bevanda un giorno potrebbe diventare alleata della salute
- - Ultimo aggiornamento
loading

Ti piace la birra? Da oggi potrebbe piacerti ancora di più. Difficile, soprattutto d’estate, rinunciare a berne una lattina o un bel bicchiere fresco, magari accompagnato da una pizza. Dà soddisfazione consumarla da soli ma anche in compagnia di amici, durante una serata di chiacchiere e risate. È vero, si dice che gonfi e che a lungo andare può far spuntare una pancia poco bella da vedere. La scienza, però, fa sapere che farebbe bene alle ossa.

Leggi anche : >> IL VINO FA DIMAGRIRE? ECCO COME STANNO LE COSE E QUANTO BERNE

La ricerca

Si tratta di una nuova ricerca scientifica pubblicata sul Journal of Functional Food che ha scoperto che la birra non solo è buona, ma fa bene alle ossa. Stando a quel che dicono i ricercatori del dipartimento di biotecnologie chimica e farmacia dell’Università di Siena la birra aiuterebbe infatti a prevenire osteoporosi e artrosi. Tutto merito del silicio che essa contiene. Questo agisce sulle cellule ossee e cartilaginee. Non si escludono poi anche altri effetti benefici, ma le indagini in questo senso sono in corso.

La birra alleata della salute?

La professoressa universitaria Annalisa Santucci, tra le autrici dello studio, ha spiegato che questa è la prima volta che si valutano gli effetti molecolari della birra sulle cellule umane in laboratorio. Così come si fa con i farmaci. Per il futuro l’obiettivo è produrre una birra in grado di essere certificata internazionalmente come un alimento funzionale alla salute dell’uomo.

A dirla tutta, come riporta Greenme.it, si è già ideata una birra simile. Merito dei ricercatori in collaborazione con il birrificio San Quirico, l’università di Siena e il suo spin off SienabioActive. Si chiama “Beerbone”. Si tratta di un luppolo prodotto in Val D’Orcia, la cui filiera produttiva è controllata dalla semina dei cereali alla maltificazione fino al prodotto finale. Una birra che un giorno potrebbe diventare un vero e proprio alleato della salute. Buona in tutti i sensi, insomma.

Foto: Shutterstock