Stanchezza autunnale, consuma questi 7 cibi: così ritrovi l’energia

Foto
Soffrite di stanchezza autunnale? Il cambio di stagione azzera le vostre energie? Ecco 7 cibi che vi aiuteranno a ritrovare il giusto sprint
- - Ultimo aggiornamento
Stanchezza autunnale, consuma questi 7 cibi: così ritrovi l’energia

Il cambio di stagione porta spesso ripercussioni sul nostro organismo; potreste avvertire quella che possiamo chiamare ad esempio, stanchezza autunnale. Per ritrovare l’energia possiamo aiutarci mangiando in modo sano ma soprattutto inserendo alcuni cibi che vi aiuteranno a ritrovare lo sprint. Ecco i 7 cibi per affrontare la stanchezza autunnale.

Leggi anche : >> DIETA DELL’AUTUNNO, – 8 KG IN UN MESE: ECCO COME

Tanti sono gli alimenti che grazie alle loro proprietà benefiche possono essere di grande aiuto per la nostra salute. Tra questi ci sono 7 cibi che possono aiutare i nostri livelli di energia, poiché agiscono sul sistema nervoso e per questo sono chiamati ‘cibi nervini’.

Tra i più noti cibi energizzanti troviamo di questi è il caffè, la cioccolata e il thè. La caffeina, la teobromina e la teina agiscono stimolando l’adrenalina, la dilatazione dei vasi sanguigni, agendo sulla termogenesi e aumentando la forza e la frequenza del battito cardiaco.

Oltre a questi alimenti, possiamo introdurre nella nostra alimentazione per combattere la stanchezza autunnale anche il ginseng, il guaranà e la rodiola; i pomodori, le fragole, le barbabietole rosse e infine l’eleuterococco (noto anche come ginseng siberiano)

Crediti foto@Shutterstock


Nota: il presente articolo è il frutto di una ricerca e di una elaborazione di notizie presenti sul web. Con la presente l’autore, la redazione e l’editore declinano ogni responsabilità  e invitano i lettori ad eseguire un’attenta verifica e a rivolgersi sempre ad un medico specialista

Guarda la photogallery
Stanchezza autunnale? Ecco come combatterla
i cibi nervini
Caffè, The, cioccolata: i più noti energizzanti
Dal ginseng ai pomodori: ecco come ritrovare l'energia