5 minuti di allenamento per un corpo tonico: come funziona il Metodo Sakuma

Foto
Avere un corpo tonico con solo 5 minuti di allenamento al giorno? E' possibile con il Metodo Sakuma, ecco gli esercizi da fare.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Avere un corpo tonico, è il desiderio di molti ma spesso la pigrizia e il pensiero di non avere tempo per fare un po’ di allenamento hanno la meglio. Con il Metodo Sakuma bastano 5 minuti di allenamento per un corpo tonico.

5 minuti di allenamento per un corpo tonico: come funziona il Metodo Sakuma

Leggi anche: >> NOEMI IRRICONOSCIBILE COL METODO TABATA: COME FUNZIONA E QUANTI KG HA PERSO

Un allenamento che richiede poco tempo, ma che se fatto con costanza in due mesi vi farà ottenere straordinari risultati. Si tratta del Metodo Sakuma, ideato dal personal trainer Kenichi Sakuma e spiegato nell’omonimo libro. Attraverso una serie semplice di esercizi, potrete correggere la postura, bruciare calorie, smaltire i grassi e rinforzare i muscoli.

Non solo allenamento costante anche se di breve durata, per ottenere risultati al Metodo Sakuma dovrete affiancare anche una particolare dieta.

Alcuni esercizi del metodo Sakuma

Per snellire il punto vita:
stando seduti, mettere le mani lungo i fianchi e sollevare prima un fianco poi l’altro, senza alzare la spalla opposta. Mantenere la posizione per 3 secondi per parte e ripetere per 10 volte.
Con questo esercizio viene accelerato il consumo energetico.

Snellire i fianchi
Sdraiati a terra a pancia in giù, divaricare le gambe piegare le ginocchia, sollevarle e incrociare le caviglie. Tenere la posa per 6 secondi e ripetere il movimento per 10 volte.
Con questo esercizio andrete a lavorare sulla corretta rotazione dell’anca, sulla cellulite e sulle gambe arcuate.

Rafforzamento del Core (il complesso muscolare coxo-lombo-pelvico, è la zona da cui dipende l’efficienza e l’efficacia statica e dinamica del nostro corpo)
Stando seduti, incrociare le braccia sopra le ginocchia tenendosi i gomiti. Andare in su e in giù con il busto per 10 volte.
Si tratta di un semplice esercizio per rafforzare il complesso muscolare addominale e per assottigliare la vita.

Leggi anche: >> DIETA DELLA CAMMINATA, FINO A 4 KG IN MENO CON QUESTO TRUCCHETTO

La dieta da affiancare

Come dicevamo il Metodo Sakuma prevede anche una dieta composta da tre pasti giornalieri. I carboidrati devono essere assunti solo la mattina fino alle 12; la colazione, che deve essere fatta entro 30 minuti dal risveglio (in modo tale che il corpo non vada a prendere energia dai muscoli), deve avere almeno un alimento di origine animale, come carne uova pesce e latticini e a cena è bene preferire le fibre e riso. No dolci e niente fritture.

Sebbene gli esercizi di questo metodo siano semplici e alla portata di tutti, vi consigliamo sempre di consultare uno specialista e non affidarvi al fai da te.

Crediti foto@Kikapress

Guarda la photogallery
Il metodo Sakuma
Pochi e semplici esercizi da fare ogni giorno
Fianchi snelli:
Snellire il punto vita
+2