Alito cattivo? La soluzione naturale per evitare figuracce

Foto
L'alito cattivo può creare molto imbarazzo.Sono diverse le cause che lo provocano ma ci sono anche i rimedi. Ecco una soluzione naturale contro l'alitosi
- - Ultimo aggiornamento
loading

Avere un alito cattivo è una condizione che spesso può creare disagio. Le cause che possono portare all’alitosi sono diverse: da una cattiva igiene orale a patologie di diversa natura. Tuttavia ci sono diverse soluzioni per combatterlo e tra queste anche rimedi naturali per evitare figuracce.

Alito cattivo? La soluzione naturale per evitare figuracce

Leggi anche:>> ZENZERO, I GRAVI EFFETTI COLLATERALI CHE IN POCHI CONOSCONO: ECCO COSA RISCHI SE MANGI TROPPO

Un’alimentazione non equilibrata, cibi come aglio e cipolla o l’assunzione di alcuni farmaci possono provocare un alito cattivo. Talvolta l’alitosi può essere data da patologie come infezioni del tratto rino-faringeo, problemi di stomaco, malattie polmonari ma solitamente il problema può essere legato ad una cattiva igiene orale o alla presenza nella nostra bocca di denti cariati o piorrea.

Quale che sia la causa chi soffre di alito cattivo può trovarsi in situazioni imbarazzanti, ma le soluzioni a questo problema esistono. Non solo prodotti commerciali ma anche una soluzione naturale può venire in nostro soccorso.

Rimedi per l’alitosi

Innanzitutto una buona igiene orale può aiutare a combattere l’alito cattivo. E’ raccomandato quindi l’uso dello spazzolino, il filo interdentale ed anche la pulizia della lingua. Tra i rimedi naturali troviamo gli sciacqui, i gargarismi con soluzioni aromatizzate ad azione antibatterica (menta, eucalipto, prezzemolo, rosmarino), o l’assunzione di tisane a base di finocchio e anice (che aiutano la digestione). E’ importante anche bere semplicemente dell’acqua: una corretta idratazione stimola la salivazione e aiuta a mantenere la bocca pulita.

Tra le azioni da compiere per combattere l’alito cattivo c’è l’utilizzo del collutorio. Se non volete usarne uno commerciale, lo potete realizzare con pochi e semplici elementi a casa.

Collutorio fatto in casa: la ricetta per una soluzione naturale

Per fare questo rimedio naturale servono: 2 limoni, 1 cucchiaio di miele,1 cucchiaio di bicarbonato di sodio, 1/2 cucchiaio di cannella in polvere, 1/2 litro di acqua tiepida.

Iniziate spremendo i limoni e poi filtratene il succo. Aggiungete quindi miele, cannella e bicarbonato e mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete quindi l’acqua e continuate ad amalgamare il tutto. Quando avrete ottenuto la giusta omogeneità, il vostro collutorio sarà pronto.

Per capire se il vostro alito ha un profumo che potrebbe riservarvi qualche brutta sorpresa, potete leccare la parte interna del vostro polso e attendere che la saliva si asciughi. Quindi annusare la pelle per testare la fragranza del vostro alito.

Crediti foto@Shutterstock

Guarda la photogallery
Alito cattivo: un problema che può creare disagio
Le cause dell'alitosi
I problemi del cavo orale tra le cause dell'alito cattivo
Ricetta per il collutorio fatto in casa
+2