Siete single e dormite da soli? Potreste invecchiare e ammalarvi prima del tempo, lo dice la scienza

Articolo - Video
$photogallery_img_class))."\n";?>

La docente di psichiatria e psicologia Wendy M. Troxel presso l’Università di Pittsburgh ha dimostrato, infatti, che dormire al fianco della persona amata riduce notevolmente i livelli di cortisolo, l’ormone legato allo stress e all’invecchiamento cellulare che causa ansia e depressione.

IL TRUCCO PER ADDORMENTARSI IN 120 SECONDI: SUCCESSO DEL 96%

Se siete single e dormite da soli, sappiate che potrebbe insorgere qualche acciacco prima del tempo: dormire insieme alla persona amata, invece, fa bene alla salute, ecco tutti i benefici scientificamente provati
Vai all'articolo completo
Eleonora D\

Eleonora D'Urbano

Esperta di televisione, cinema e serie Tv amo scrivere per il mondo femminile

Loading...

Può interessarti anche