Birra e calorie: ne ha meno di quello che pensi

Foto
In ogni dieta che si rispetti gli alcolici vengono banditi, a partire dalla birra, accusata genericamente di “gonfiare”: eppure anche questa sembra essere poco più […]
-
loading

In ogni dieta che si rispetti gli alcolici vengono banditi, a partire dalla birra, accusata genericamente di “gonfiare”: eppure anche questa sembra essere poco più di una leggenda metropolitana.

Le calorie effettive di un bicchiere di birra (la cosiddetta “birra piccola”)  sono circa 34: pari più o meno a un bicchiere di succo d’arancia o di carota, inferiori a quelle di un bicchiere di latte.

La birra quindi, assunta moderatamente perchè si tratta di un alcolico e inserita in un regime alimentare sano, non fa affatto ingrassare: anzi, secondo recenti studi, ridotte quantità di alcool al giorno riducono addirittura il rischio di malattie cardiache, ictus e diabete.

Perchè quindi la birra ha questa “cattiva reputazione”? Principalmente perchè le calorie che apporta sono “vuote”, cioè non contengono nessun nutriente salutare per l’uomo, nè vitamine, nè sali minerali, nè grassi buoni come quelli ad esempio apportati dall’olio di oliva.

Attenzione però: la birra non fa ingrassare se assunta in piccole dosi, quindi non va demonizzata e soprattutto in estate può essere considerata un piacevole “sgarro” alla dieta, ma resta una sostanza il cui abuso può portare a conseguenze più spiacevoli della pancetta, quali malattie epatiche, problemi del metabolismo, disordini della personalità e malattie del sistema nervoso centrale.

Un bicchiere di birra quindi è ok, ma senza esagerare!

falsi cibi sani da evitare
Guarda la photogallery
La birra fa ingrassare?
Le calorie di un bicchiere di birra
Le calorie
Come è composta la birra?
+1