Come capire il tuo stato di salute guardando gli occhi?

Foto
I nostri occhi sono un segno importante della nostra vitalità ma ci danno anche modo di capire come stiamo. E, mai come in questo caso, basta uno sguardo. Ma come capire il tuo stato di salute guardando gli occhi?
- - Ultimo aggiornamento

I nostri occhi sono un segno importante della nostra vitalità ma ci danno anche modo di capire come stiamo. E, mai come in questo caso, basta uno sguardo. Ma come capire il tuo stato di salute guardando gli occhi?

Come capire il tuo stato di salute guardando gli occhi? La prima cosa da guardare sono le occhiaie

Innanzitutto, i nostri occhi ci aiutano a capire come stiamo grazie alle occhiaie. Sintomo di stanchezza per antonomasia, se sono di colore giallastro spesso sono un segnale d’allarme da parte di fegato e cistifellea, che sarebbero un po’ sovraccarichi. Se invece sono scure, a lavorare troppo sono reni, vescica e apparato digerente.

Come capire il tuo stato di salute guardando gli occhi? La pupilla deve essere lucida

Se la pupilla, il pallino nero al centro dell’iride, è coperta di una patina bianca, significa che abbiamo problemi di digestione. In genere deve sempre mantenersi lucida, altrimenti in futuro possiamo avere problemi di cataratte. In genere, se l’occhio perde luminosità, si tratta di problemi legati a tossine non smaltite correttamente. Attenzione però, una troppa lucidità in genere è sintomo che il nostro metabolismo ha qualcosa che lo intoppa!

Come capire il tuo stato di salute guardando gli occhi? Guarda meglio la pupilla…

Se invece il problema delle nostre pupille riguarda una eccessiva dilatazione non dovuta ad un’illuminazione cattiva, significa che ci troviamo in un periodo di fortissimo stress. E’ ora di prenderci una pausa! A ricordarcelo è il nostro occhio, con un segno visibile a tutti!

Come capire il tuo stato di salute guardando gli occhi? La sclera dà sempre segnali

Infine, bisogna sempre esaminare la sclera, ossia la parte bianca dell’occhio. Se i capillari sono troppo arrossati, è sintomo di disfunzioni circolatorie o respiratorie. Se invece notiamo macchie gialle, attenzione! Potrebbe essere un preavviso rispetto all’accumulo di calcoli biliari!

Giornata mondiale del sonno
Guarda la photogallery
Come capire il tuo stato di salute guardando gli occhi
Guarda le occhiaie!
Guarda la pupilla
Osservane la dilatazione!
+1