Come trasformare una torta acquistata in negozio in una fatta in casa

Foto
Vorreste fare bella figura facendo un dolce fatto in casa, ma non ne siete capaci? Il trucco per 'camuffare' una torta acquistata in negozio.
-
loading

Vi cimentate nella preparazione di dolci fatti in casa senza però raggiungere il successo desiderato? Ecco il trucco per trasformare una torta preconfezionata in una home-made e fare bella figura con i vostri ospiti!

Come trasformare una torta acquistata in negozio in una fatta in casa

LEGGI ANCHE: — Il vero motivo per cui si mettono le candeline sulla torta

Sebbene i tempi che stiamo vivendo ci impongono grande attenzione e il rispetto del distanziamento sociale, vogliamo pensare al futuro in modo positivo e con fiducia. Pensiamo allora a quando potremo tornare a fare pranzi e cene, ricevere i nostri amici e le persone care nelle nostre case.

Un dolce per occasioni simili è quello che ci vuole! Ma come fare belle figura anche se non si è dei pasticceri provetti? Alexandra Lourdes, co-proprietaria di Saint Honoré Donuts & Beignets, viene in vostro aiuto e svela un piccolo trucco molto semplice. Basta modificare la presentazione!

Se acquistate una torta confezionata, ad esempio una crostata, toglietela dalla confezione e dalla carta che la avvolge e mettetela su un vassoio. Nessuno metterà in dubbio che sia stata fatta con le vostre mani! La Lourdes suggerisce anche come trasformare la torta preconfezionata in una home made e portarla a casa di amici.

“Se lo metti in una nuova scatola – suggerisce Alexandra – aggiungi un nastro o lo disponi su un bellissimo supporto per torte, nessuno saprà mai che non è fatto in casa.”

Crediti foto@Shuttertsock

Guarda la photogallery
Come modificare una torta comprata in una fatta a mano
lavorate sulla mise en place
Un bel vassoio può fare la differenza
E se andate da amici...