Dieta ad agosto? No grazie! Secondo gli esperti meglio evitare, ecco perchè

Foto
La dieta è il tormentone estivo per molti italiani: c’è anche chi decide di ridursi proprio agli sgoccioli e prepararsi in ampio ritardo alla prova […]
- - Ultimo aggiornamento
loading

La dieta è il tormentone estivo per molti italiani: c’è anche chi decide di ridursi proprio agli sgoccioli e prepararsi in ampio ritardo alla prova costume, azzardando diete dimagranti in piena estate.

I nutrizionisti però sono d’accordo nel dire che ad agosto la dieta è assolutamente sconsigliata: si va incontro ad un probabile insuccesso. Come ha ben spiegato il nutrizionista Ciro Vestita a AdnKronos Salute, il nostro corpo di solito è impegnato a mantenere la temperatura sui 36.5 gradi: in inverno questo impegno brucia molte calorie, mentre in estate questo non succede.

Non solo: anche psicologicamente l’estate viene visto come un momento di “sospensione” da abitudini e regole, il che rende più difficile seguire un regime alimentare rigido.

L’estate è però un buon momento per adottare abitudini più sane: complice il caldo, si eliminano con facilità alimenti ricchi di grassi o molto elaborati in favore di frutta e verdura.

Il cocomero per esempio è un ottimo spuntino, ricco di acqua e povero di calorie, seguito dalle zucchine, ottime cotte al vapore, e dalla panzanella fatta con pane integrale o friselle.

Anche le passeggiate in acqua aiutano molto a sgonfiare le gambe e a combattere la cellulite, mentre chi va in vacanza in montagna in genere si muove molto di più che durante il resto dell’anno.

I buoni propositi alimentari vanno quindi rimandati a settembre!

Quante calorie hanno i gelati confezionati
Guarda la photogallery
Dieta in estate? No grazie
La dieta viene meglio d'inverno
Il cocomero alimento d'oro dell'estate
Si alle passeggiate in acqua