Come perdere 5 Kg prima di Natale: le 5 regole da seguire

Foto
5 regole per perdere 5 kg prima di Natale: i consigli di Susie Burrell dietologa, nutrizionista e autrice di libri come "Lose weight fast".
-
loading

A Natale manca ancora poco più di un mese, ecco come arrivarci in forma e perdere 5 Kg prima delle festività seguendo 5 regole.

Come perdere 5 Kg prima di Natale: le 5 regole da seguire

Leggi anche:>> DIETA PER I PIGRI, COME DIMAGRIRE DAVVERO SENZA SFORZI: IL TRUCCHETTO FACILE FACILE

5 regole per perdere 5 kg prima di Natale: è quanto sostiene Susie Burrell dietologa, nutrizionista e autrice di libri come “Lose weight fast”. Si tratta di un programma che vi consentirà di ottenere risultati in breve tempo ma se il vostro obiettivo è quello di mantenere un’ottima forma fisica a lungo termine, il consiglio è quello di rivolgervi ad un esperto e creare un piano alimentare adatto a voi e soprattutto che non preveda tagli drastici.

La Burrell assicura però, che con la sua guida si potrebbe arrivare a pesare 5 kg in meno prima di Natale ed essere così in grado di indossare quel vestito che da troppo tempo non mettete più. Ma quali sono le 5 regole da seguire? Innanzi tutto un’alimentazione ipocalorica per un paio di settimane, mangiare tanta verdura, evitare gli spuntini, e regalarsi un pasto fuori dieta a settimana e cenare entro le 18:00.

Step 1: una o due settimane di dieta ipocalorica

Zuppe, insalate e frullati sono alimenti consentiti in queste due settimane di dieta ipocalorica, che permetterà di perdere alcuni chili. La Burrell spiega come sia importante questo inizio, perché diversi studi hanno evidenziato come perdere una buona percentuale di peso velocemente all’inizio, sia un buon indice non solo per il successo del programma ma anche per la capacità di restare nel tempo.
Ma cosa mangiare? A colazione un frullato proteico, a pranzo una grande insalata e a cena tenersi leggeri con una zuppa o con pesce e verdure.
Questo regime va mantenuto per un paio di settimane.

Step 2: Verdure a volontà!

Le verdure oltre a dare al nostro organismo importati principi nutritivi, aiutano ad avvertire un senso di sazietà e a digerire con più calma il pasto. Al giorno dovremmo consumare 3-5 tazze di verdure. Una buona soluzione può essere quella di bere un succo di verdura a colazione; a pranzo una zuppa con poche calorie e a cena insalata e verdure.

Step 3: spuntini addio

Se è vero che mangiare regolarmente aiuta il nostro metabolismo, è anche vero che non tutto quello che ingeriamo ci fa bene. Ci sono spuntini e spuntini: se si tratta di un frutto o un paio di semplici cracker va bene, ma se i cracker si trasformano in uno spuntino da 300/400 calorie questo non va bene.
A colazione potete bere un frullato proteico, a pranzo un’insalata di tonno o salmone, un frutto e una manciata di noci. A Cena un ciotola di minestrone, pesce bianco (o gamberi alla griglia) tre tazze di verdure arrosto con un pochino di olio extravergine di oliva.

Step 4: non mangiare dopo le 18

Gli studi sul digiuno hanno evidenziato come il nostro corpo risponda molto bene a periodi di digiuno durante la notte che possono arrivare anche a coprire un arco di tempo di 16 ore. Fate in modo che il vostro pasto principale, più grande sia il pranzo, e cenate alle 18. Vedrete che, secondo quanto sostenuto da Susie Burrell, con questa semplice regola riuscirete a perdere peso senza seguire una dieta rigida.

Step 5: regalatevi un fuori programma una volta o due alla settimana

Così come essere super ligi ad una dieta ipocalorica nelle fasi iniziali vi permetterà di perdere peso subito, anche concedervi un pasto al di fuori del programma dietetico vi aiuterà nel lungo periodo. Concedersi quindi uno strappo alla regola vi aiuterà ad essere più ligi gli altri giorni.

Crediti foto@shutterstock

Guarda la photogallery
Arriva in forma a Natale
Come perdere 5 Kg
Risultati in breve tempo
5 semplici regole
+1