Dieta dei 3 giorni, meno 2 kg senza fatica: il trucco per dimagrire subito

Foto
Vi siete lasciati andare a qualche stravizio di troppo? Ecco come perdere 2 kg in soli 3 giorni con una dieta semplice. Ma attenzione a non abusarne
- - Ultimo aggiornamento
loading

La prova costume sembra allontanarsi ma questo non impedisce di prendersi cura del proprio corpo e della propria salute. Se vi siete resi conto di aver ceduto a qualche stravizio di troppo e volete perdere solo un paio di chili, la dieta dei 3 giorni è quella che fa per voi. Ma attenzione a non abusarne.

Dieta dei 3 giorni, meno 2 kg senza fatica: il trucco per dimagrire subito

Leggi anche: >> COSA SUCCEDE SE SMETTIAMO DI MANGIARE ZUCCHERI? QUESTA DONNA CI HA PROVATO 30 ANNI FA, ECCO COM’È DIVENTATA

Nonostante di tempo da dedicare a noi stessi ne abbiamo parecchio in questo periodo di quarantena, è facile cedere agli stravizi culinari: dai dolci alle industriali patatine, passando magari per aperitivi online. Il rischio di mettere su chili è dietro l’angolo, soprattutto avendo diminuito l’attività fisica. La cosiddetta dieta dei 3 giorni, permette di perdere 2 kg ed è facile da realizzare.

Ovviamente quello che vi consigliamo è di rivolgervi sempre ad uno specialista prima di iniziare qualsiasi nuovo regime alimentare. Il fai da te non è mai la soluzione ideale. 

Leggi anche: >> PERDE 13 KG IN 2 MESI FACENDO TUTTI I GIORNI QUESTO ESERCIZIO: BASTANO 5 MINUTI AL GIORNO

Se volete soddisfare la vostra curiosità, dovete sapere che la dieta dei 3 giorni è un regime ipocalorico (solo 1200 calorie al dì) e prevede l’eliminazione dei carboidrati da sostituire con le proteine. Attenzione a non abusarne. Essendo una dieta a basso contenuto calorico, il protrarla per troppo tempo potrebbe causare degli scompensi al vostro corpo.

Il menù

Leggi anche:>> DIETA DEL BUON UMORE: I CIBI PER SCONFIGGERE ANSIA E DEPRESSIONE

Il menù previsto durante i 3 giorni, varia sempre e comprende colazione, pranzo e cena con uno spuntino la mattina e uno il pomeriggio. Fondamentale bere tanto, almeno 1,5/2 litri di acqua al giorno. Vediamo quali alimenti possiamo mangiare.

Si inizia il primo giorno con una tazza di latte parzialmente scremato con un cucchiaio di zucchero e un caffè. Come spuntino di metà mattina una tisana. A pranzo: una caprese pomodoro e mozzarella e un piattone di insalata. Per lo spuntino del pomeriggio: 10 gr di cioccolata fondente. A cena, 140 gr di pesce alla griglia (nasello, merluzzo, orata) o 100 gr di fesa di tacchino, e 150 gr di spinaci.

Leggi anche: >> ADELE TROPPO MAGRA, COME FUNZIONA LA DIETA SIRT E COME ATTIVARE SUBITO I “GENI DELLA MAGREZZA”

Il secondo giorno, la colazione e lo spuntino della mattina restano invariati. A pranzo 150 gr di pesce lesso o alla griglia, accompagnato da insalata. Per lo spuntino del pomeriggio uno yogurt magro. A cena: una 125 gr di mozzarella e un uovo sodo.

Terzo giorno, la colazione cambia: yogurt magro o greco, e una tazza di caffè. Per lo spuntino di metà mattina un frutto. A pranzo del tonno sott’olio con pomodori o fagiolini, oppure dell’insalata. A metà pomeriggio 10 gr di cioccolato fondente. Infine a cena: carpaccio di salmone affumicato e insalata.

Crediti foto@Shutterstock

Nota: il presente articolo è il frutto di una ricerca e di una elaborazione di notizie presenti sul web. Con la presente l’autore, la redazione e l’editore declinano ogni responsabilità e invitano i lettori ad eseguire un’attenta verifica e a rivolgersi sempre ad un medico specialista.

Guarda la photogallery
Ecco come perdere 2 kg in soli tre giorni
Non affidatevi al fai da te
Un regime ipocalorico
Primo Giorno: il menù
+2