Digiuno intermittente: benefici e rischi dell’ultima frontiera in materia di diete

Articolo - Video
$photogallery_img_class))."\n";?>
Digiuno intermittente: benefici e rischi

Come detto, il digiuno intermittente prevede di mangiare per un certo periodo di tempo e poi digiunare. Non esiste un’unica regola per decidere quanto aspettare tra il momento dedicato al cibo e quello dedicato all’astinenza alimentare, anche se sono stati elaborati diversi schemi temporali.

(foto @kikapress)

Alternare periodi di digiuno a momenti in cui si mangia liberamente fa bene alla salute? Ecco i rischi ed i benefici di questa antica pratica tornata alla ribalta
Vai all'articolo completo
Francesca Caiazzo

Francesca Caiazzo

Giornalista 'Made in Calabria'. Sorrido alla vita e alle persone. Amo il mare, il cioccolato e il mio lavoro.

Loading...

Può interessarti anche