Cuoci i funghi in padella? Stai sbagliando: ecco il modo corretto per prepararli

Foto
Anche voi cucinate i funghi in padella? Secondo uno studio, si tratta del metodo meno adatto per cuocerli: ecco come prepararli.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Cuocere i funghi in padella è un modo piuttosto diffuso di cucinarli ma sembra non essere proprio il più corretto. Siete stupiti? Eppure è proprio così… ma allora qual è il modo migliore per preparare i nostri cari porcini, champignon o chiodini?

LEGGI ANCHE: — Dopo che hai cotto i funghi non metterli in frigo, ecco il motivo

Cuocere i funghi in padella non è il modo più corretto per cucinarli

Partiamo da un presupposto: la maniera in cui cuciniamo i funghi ha degli effetti concreti sui nutrienti contenuti al loro interno. È per questo motivo che cuocerli troppo non fa altro che impoverirli (nutrizionalmente parlando), facendo precipitare tutti loro componenti nutrizionali.

Per questo motivo, cuocere i funghi richiede un delicato bilanciamento di metodo e, a quanto pare, farlo in padella non è il modo più corretto per prepararli.

Secondo uno studio pubblicato nel 2016 sull’International Journal of Food Science and Nutrition, il modo migliore per conservare i nutrienti dei funghi in cottura è quello di cuocerli al microonde o di grigliarli. Né frittura, né bollitura quindi.

Per conservare gli antiossidanti meglio preparare i funghi alla griglia o al microonde

Secondo lo studio, infatti, soltanto i funghi grigliati o cotti al microonde riescono a conservare i giusti livelli di antiossidanti e beta-glucani, che vanno spesso persi in caso di cottura in padella. Non solo. I risultati mostrano anche un crollo del contenuto di proteine in tutti i tipi di funghi cotti, con qualsiasi tipo di cottura.

In ogni caso, l’articolo si conclude dichiarando che una “adeguata selezione del metodo di cottura è un fattore chiave per preservare il profilo nutrizionale di questo cibo altamente consumato”.

Insomma, nulla di più chiaro. E, ora che lo sapete, la prossima volta che cucinerete i funghi lo farete in padella? Oppure sceglierete un metodo di cottura capace di trattenerne meglio i valori nutrizionali e gli anti-ossidanti?

Photo Credits: Shutterstock

Cucinare dolci per gli altri rende felici, lo dice la scienza
Guarda la photogallery
Cuocere i funghi in padella non è il metodo migliore per farlo
Cuocere troppo i funghi ne azzera le componenti nutrizionali
Il metodo migliore per cucinare i funghi
I funghi grigliati e cotti al microonde sono i migliori, nutrizionalmente parlando
+1