Con l’autunno arriva la sindrome da depressione autunnale: ecco cos’è

Foto
Con la nuova stagione oltre al clima cambia anche l’umore L’autunno oltre a segnare la fine delle vacanze porta con sé una vera e propria […]
- - Ultimo aggiornamento
loading

Con la nuova stagione oltre al clima cambia anche l’umore

L’autunno oltre a segnare la fine delle vacanze porta con sé una vera e propria patologia: la sindrome da depressione autunnale (SAD).

Infatti l’equinozio del 23 settembre, oltre al cambio del clima e all’inizio della caduta delle foglie porta con sé molti altri lati negativi.

Infatti, se ci si trova in una situazione di equilibrio precario il cambio di stagione potrebbe aumentare gli sbalzi d’umore.

Quali sono i sintomi?

I sintomi principali della SAD sono stanchezza, insonnia, troppa fame o mancanza di appetito,  svogliatezza e mancanza di concentrazione.

Fondamentalmente si manifesta con una chiusura in se stessi, un atteggiamento di introversione e di esclusione nei confronti degli altri.

Che cos’è la SAD?

In sostanza  quello che poteva essere considerato un malumore ingiustificato, è un’effettiva sindrome da depressione autunnale, è oggi rivista come realtà clinica.

Il dottor Francesco Attorre, psicologo e psicoterapeuta, al riguardo spiega:

“Rappresenta una variante di quei disturbi dell’umore che si manifesta in modo ricorrente, ma con sintomi di tono assai minore rispetto alla depressione vera e propria.”

Di fatto non può essere considerata una vera e propria malattia come la depressione. Causa però una riduzione della performance generali, un rallentamento delle proprie emozioni, della propria carica vitale e delle espressioni della personalità.

 

LEGGI ANCHE: — Avete anche voi questo segno sulla mano destra? Ecco cosa vi aspetta nel futuro

Perché compare la sindrome da depressione autunnale?

Con l’arrivo della nuova stagione si crea uno squilibrio a livello percettivo e sensoriale dato dal clima più freddo, dalla caduta delle foglie, l’aumento delle piogge e dalle giornate più corte.

Anche l’inizio del lavoro o l’apertura delle scuole influisce. Inoltre l’abbassarsi delle temperature riduce, in modo temporaneo, l’attività del sistema immunitario.

Come si può combattere?

La sindrome da depressione autunnale si piò contrastare riempiendo la giornata di cose da fare. Avvicinando persone che siano positive e non portino un ulteriore influenza negativa.

Provare dunque nuove esperienze stimolanti.

Anche prendersi cura del proprio corpo è fondamentale, necessaria è infatti un’attività fisica moderata così come dei momenti di relax e di benessere.

Guarda la photogallery
Con la nuova stagione oltre al clima cambia anche l'umore
Quali sono i sintomi?
Che cos’è la SAD?
Come si può combattere?
+1