Friggitrice ad aria: non usarla per questi alimenti

Foto
La friggitrice ad aria è una comoda alleata in cucina: ma come usarla? Ecco quali sono gli alimenti che non vanno cucinati in questo modo.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Alzi la mano chi non ama il fritto e il cibo spazzatura (grandissima passione anche di miti del cinema come Russel Crowe), ovvero alimenti gustosissimi ma purtroppo decisamente grassi. È per questo motivo che negli ultimi anni ha guadagnato la popolarità la friggitrice ad aria, che consente di friggere i cibi senza l’uso di olio né burro: ma come usarla? E con quali alimenti va invece evitata?

LEGGI ANCHE: — Mangi spesso pollo allo spiedo con patatine fritte? Ecco cosa potrebbe succedere ai tuoi capelli

Friggitrice ad aria: come usarla e quali elementi evitare

Andiamo con ordine. La friggitrice ad aria permette di friggere grazie al calore accumulato nella camera di cottura. In questo modo, è possibile ottenere un effetto analogo a quello che si ottiene dalla frittura in olio o altri grassi, abbassando di colpo calorie e colesterolo (nonché la puzza di fritto che può accumularsi fastidiosamente in casa).

Tutto molto interessante, ma esistono alcuni alimenti per i quali la friggitrice ad aria non rappresenta certo la scelta più giusta: ecco come usarla per evitare guai…

Le friggitrici ad aria hanno problemi con pastelle, broccoli, riso e formaggio

Innanzitutto, vanno evitati i cibi pastellati o comunque dalle panature molto umide: la friggitrice ad aria non è stata creata per friggere alimenti “bagnati”, e utilizzarla per friggere gustosi cibi in pastella rischia di farci combinare un disastro. Il discorso non vale per le panature più asciutte, che sono facilmente gestibili.

Al contempo, friggere nella friggitrice ad aria i broccoli e altre verdure crude come i peperoni è completamente da sconsigliare: rischiate di trasformarli in polvere secca e assai poco gustosa!

Bisogna inoltre fare attenzione alle fritture che presentano del formaggio fuso al loro interno e, soprattutto, al loro esterno. A seconda dei casi, si rischia di farlo bruciare o, al contrario, di renderlo completamente liquido!

Infine, se vi appassiona la cucina cinese, non provate a preparare il riso fritto nella friggitrice ad aria (né quello classico né le varianti più audaci). Il riso ha bisogno di molti liquidi per poterlo cuocere e, semplicemente, non è adatto alla tecnologia della friggitrice ad aria.

Ora che sappiamo come usarla, state comunque molto attenti: la friggitrice ad aria è un’importante alleata, ma non dobbiamo mai pensare che con essa si possa fare esattamente tutto quello che si fa con olio e burro!

Foto: Shutterstock

Guarda la photogallery
Come usare la friggitrica ad aria?
Friggitrice ad aria: non usarla con le pastelle
Friggitrice ad aria: non usarla con i broccoli
Friggitrice ad aria: non usarla con il riso
+1