Ginnastica post partum: gli esercizi pelvici preferiti da Kate Middleton

Foto
Allenare il pavimento pelvico è importante specie dopo una gravidanza. Ecco la ginnastica post partum seguira da Kate Middleton.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Ritrovare la giusta elasticità del pavimento pelvico dopo la gravidanza è possibile grazie alla ginnastica post partum. Lo sa bene Kate Middleton che dopo aver avuto tre splendidi figli, ha sempre mostrato una splendida forma fisica e ha seguito un particolare metodo post partum.

Ginnastica post partum: gli esercizi pelvici preferiti da Kate Middleton

Leggi anche:>> KATE MIDDLETON , LATO B IN BELLA MOSTRA DALLA FINESTRA DEL COLLEGIO

Il rilassamento del pavimento pelvico può causare, con un semplice colpo di tosse uno starnuto o uno sforzo, piccole perdite fino ad arrivare a problemi di incontinenza. Nonostante un quarto della popolazione soffra di problemi al pavimento pelvico, parlare di esercizi pelvici sembra sempre un tabù, perché viene spesso legato alla sfera sessuale. In realtà la salute del pavimento pelvico è fondamentale per il sostegno di organi come l’uretra, la vescica, l’intestino e nelle donne l’utero.

Una delle ‘cause’ che può portare ad un suo rilassamento è il parto. Il corpo impiega 9 mesi per modificarsi e prepararsi al lieto evento; è naturale quindi che dopo, il corpo abbia bisogno di tempo per tornare alla condizione fisica iniziale. Ci vogliono circa sei settimane affinché l’utero torni al suo volume, i muscoli addominali si riavvicinino e i fianchi si rimodellino. La ginnastica pelvica dopo la nascita di un bambino è quindi importante.

Se tra i più noti esercizi ci sono quelli di Kegel (che prendono il nome dal ginecologo statunitense che li ha creati), Kate Middleton ha seguito con successo il metodo MUTU.

“Quando abbiamo scoperto che la Duchessa di Cambridge avrebbe utilizzato il programma MUTU System dopo il parto, siamo stati felicissimi – ha dichiarato Wendy Powell CEO e fondatrice del metodo – ma abbiamo anche ricordato che chiunque tu sia, ogni donna ha bisogno di ricostruire il proprio nucleo e il pavimento pelvico dopo la nascita.”

Si tratta di un programma online di 12 settimane rivolto proprio alle neo mamme, che farà ristringere i muscoli addominali, rafforzerà il pavimento pelvico e migliorerà i sintomi fisici come mal di schiena, incontinenza, fastidi quando si va al bagno e dolore nei rapporti sessuali.

L’idea è venuta a Wendy Powell nel 2009 in seguito alla sua personale esperienza: una gravidanza che stava per costarle la vita.

“Riconnettersi con il nostro corpo è così importante e la nostra salute pelvica è una parte enorme di questo. – ha dichiarato Wendy Powell – Il tuo corpo dopo il parto ha un aspetto e una sensazione diversa, non risponde o non si sente allo stesso modo, potresti avere sintomi fastidiosi o imbarazzanti, persino dolore.”

In cosa consiste la ginnastica seguita da Kate Middleton?

Si inizia con il rilassamento dei muscoli addominali attraverso la respirazione. È importante spegnere i muscoli ogni tanto così come è importante la fase di impegno. Potete fare l’esercizio anche stando semplicemente seduti sul pavimento, in ginocchio o sdraiati su un fianco. Assumente la posizione in cui vi sentite più a vostro agio.

Durante l’espirazione contraete i muscoli del pavimento pelvico: immaginate di dover trattenere la pipì. La compressione deve essere leggera e con un lieve sollevamento. Ora inspirate e rilasciate i muscoli, rilassandoli completamente. Non spingete verso il basso e non fate un movimento energico.

Ripetete l’esercizio per 5 respiri/volte e cercate di farlo almeno due volte al giorno.

Applicatelo poi nella quotidianità quando vi trovate a dover sollevare qualcosa di pesante, come vostro figlio o un seggiolino. Inspirate e rilassate e poi passate all’impegno espirando mentre sollevate il peso, proteggendo in questo modo il pavimento pelvico.

Sono 70.000 le donne che usano questo programma, in oltre 150 paesi e il 94% di esse assicura di stare meglio.

Crediti foto@Kikapress

Guarda la photogallery
Ginnastica post partum: Kate Middleton e il suo metodo
Rilassamento pelvico: cosa comporta e perché è importante intervenire
L'importanza della ginnastica pelvica dopo la nascita di un bambino.
Kate Middleton e il metodo MUTU
+3