Non dormire fa ingrassare? Ecco cosa devi sapere

Foto
Dormire è un bisogno vitale, che spesso sottovalutiamo. I rischi che derivano da un cattivo riposo sono tanti: tra questi anche il rischio di ingrassare.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Un buon sonno rende la nostra pelle più luminosa, aiuta a non ingrassare e a non sviluppare disturbi quali depressione e ansia. Insomma dormire bene è fondamentale per la nostra salute.

Non dormire fa ingrassare? Ecco cosa devi sapere

Leggi  anche: >> ANCHE TU DORMI SUL LATO DESTRO? DA OGGI CAMBIERAI POSIZIONE PER DORMIRE. ECCO COSA RISCHI DORMENDO COSÌ

Non riposare nel modo corretto, è un problema da non sottovalutare e che affligge 9 milioni di italiani. Non solo non dormire può avere conseguenze sulla nostra salute, ma può incidere negativamente anche sulla società causando incidenti (stradali e sul lavoro) e un abbassamento del livello di produttività.

Dormire è un bisogno vitale e in base alle fasi della vita in cui ci troviamo, le ore che dovremmo concedere al sonno cambiano. I neonati dovrebbero dormire 14/17 ore, i bambini dai 6 ai 13 anni dalle 9 alle 11 ore. Man mano che si cresce le ore diminuiscono e a partire dai 18 anni fino ai 64 il nostro corpo ha bisogno di 7/9 ore di sonno.

Ma quali sono gli effetti sul nostro organismo?

Leggi anche: >> NON BEVI CAFFÈ DI SERA PER PAURA DI NON DORMIRE? È UN FALSO MITO

Stare svegli per 17 o 19 ore può causare un rallentamento nei nostri tempi di reazione ad un imprevisto come se avessimo un tasso alcolemico nel sangue dello 0,05%. A lungo andare, non dormire può causare danni alla salute mentale, ridurre la capacità di apprendimento, aumentare il rischio di malattia caricare, inficiare la nostra capacità di giudizio e rendere più difficile perdere peso.

Proprio così, non dormire fa ingrassare. La carenza di sonno attiva il sistema endocannabinoide che modula il meccanismo dell’appetito: risultato sarà il desiderio di cibi piacevoli ma che fanno male al nostro organismo come caramelle e patatine. Lo ha dimostrato uno studio del 2016 pubblicato sulla rivista Sleep (come si legge su Insider) che ha coinvolto un gruppo 14 persone in perfetta salute. Per quattro notti una parte del gruppo ha dormito per un intervallo corretto di tempo, l’altra parte invece è stata privata di un corretto riposo. Il risultato è stato che quest’ultimo gruppo aveva dei livelli di eCB (livelli del sistema endocannabinoide) più alti rispetto al primo gruppo.

“Non dormire, può aumentare la voglia di mangiare – ha spiegato Raman Malhotra, medico di medicina del sonno e professore associato di neurologia alla Washington University School of Medicine – alterando il normale rilascio e i livelli di diversi ormoni responsabili della fame della sazietà.”

Inoltre non dormire provocherà una carenza di energia che non farà avere la forza di svolgere un allenamento fisico quotidiano.

Crediti foto@Shutterstock

Nota: il presente articolo è il frutto di una ricerca e di una elaborazione di notizie presenti sul web. Con la presente l’autore, la redazione e l’editore declinano ogni responsabilità e invitano i lettori ad eseguire un’attenta verifica e a rivolgersi sempre ad un medico specialista.

Guarda la photogallery
Dormire: un bisogno vitale da non sottovalutare
Ad ogni età le sue ore di sonno
Gli effetti sul nostro organismo se non dormiamo
Non dormire fa ingrassare.
+1