Arriva la pasta che fa bene al cuore, l’invenzione è tutta napoletana: ecco come agisce

Foto - Video
Dall’Università Federico II di Napoli giunge una bellissima notizia per chi ha problemi cardiovascolari: un team di ricercatori ha ideato infatti la pasta che fa bene al cuore, ecco come agisce e quali sono i benefici
loading

La pasta che fa bene al cuore esiste ed è napoletana

Negli ultimi anni la pasta è stata di gran lunga rivalutata: se fino a poco tempo fa era da esorcizzare nelle diete o la sera, pian piano le sue proprietà stanno superando le calorie (C’È ANCHE UNA SPECIALE PASTA CHE FA DIMAGRIRE) ed è stato scoperto che oltre a far riposare meglio e migliorare l’umore, fa anche molto bene al cuore.

La bella notizia arriva direttamente dall’Università Federico II di Napoli dove due team di scienziati hanno condotto alcuni studi i cui risultati eccezionali sono apparsi su Nutrients e Frontiers.

Leggi anche: >> COSA SUCCEDE SE ELIMINIAMO PANE E PASTA DALLA DIETA? IL GRAVE RISCHIO CHE CORRIAMO

I ricercatori, infatti, hanno approfondito il discorso sulle proprietà del resveratrolo – sostanza contenuta nel vino in grado non solo di contrastare il declino cognitivo e ottimo come antiaging naturale, ma figura anche come un toccasana per il cuore.

Leggi anche: >> UN BICCHIERE DI VINO ROSSO LA SERA FA DIMAGRIRE DAVVERO? ECCO COSA DICE LA SCIENZA

Gli studiosi hanno ideato una pasta a base di estratti di Taurisolo, ricco in resveratrolo e hanno notato sia sui topi che su 150 soggetti effetti più che positivi sulla salute cardiovascolare: il taurisolo consente il ripristino della normale funzionalità, riduce le ostruzioni vascolari, mantiene integri i vasi sanguigni.

Leggi anche: >> VUOI DIMAGRIRE VELOCEMENTE? MANGIA PASTA A COLAZIONE, ECCO QUANTI CHILI SI PERDONO

La pasta che fa bene al cuore, parla il prof. a capo dello studio

Il prof. Ettore Novellino, a capo della ricerca, ha dichiarato:

“Che il resveratrolo contenuto anche nell’uva e nel vino faccia bene alla salute umana soprattutto dal punto di vista della prevenzione delle malattie cardiovascolari, è cosa nota ma per assumerne quantità che abbiano un effetto benefico si dovrebbero bere 1,5 litri al giorno con tutte le ovvie controindicazioni del caso”.

“Noi – ha continuato il luminare – abbiamo messo a punto delle semplici pillole o flaconcini e anche una linea di pasta arricchita di estratto di vinaccia che in una sola somministrazione racchiudono il resveratrolo e altre sostanze preziose di una intera bottiglia di vino”.

Da oggi, dunque, mangiare pasta farà anche bene al cuore oltre che al morale!

Vino contro la depressione

Foto@Kikapress

Guarda la photogallery
Arriva la pasta che fa bene al cuore, l’invenzione è tutta napoletana: ecco come agisce
Arriva la pasta che fa bene al cuore, l’invenzione è tutta napoletana: ecco come agisce
Arriva la pasta che fa bene al cuore, l’invenzione è tutta napoletana: ecco come agisce
Arriva la pasta che fa bene al cuore, l’invenzione è tutta napoletana: ecco come agisce
+1
Eleonora D\

Eleonora D'Urbano

Esperta di televisione, cinema e serie Tv amo scrivere per il mondo femminile

Loading...

Può interessarti anche