Quali cibi evitare per non ‘morire avvelenati’? L’allarme della Coldiretti: ecco cosa rischiamo di trovare sulle nostre tavole Foto - Video

Quali cibi dobbiamo evitare sulle nostre tavole per non 'morire avvelenati'? Questo è l'allarme lanciato dalla Coldiretti che avvisa i consumatori su quanto sta accadendo ai prodotti che ogni giorno troviamo al supermercato. Ecco una guida su cosa scegliere senza avere ripercussioni sulla salute

Sta facendo molto discutere l’elenco comunicato recentemente dal Presidente di Coldiretti, che ha lanciato un allarme che avvisa i consumatori riguardo ai prodotti che troviamo ogni giorno al supermercato e che quindi compriamo e mangiamo regolarmente. Ma quali cibi evitare per non morire avvelenati?

–> Pensate che siano cibi sani per la vostra dieta? Ecco i 7 cibi sani ma che in realtà non lo sono affatto

Quali cibi evitare per non morire avvelenati? Ecco l’elenco di Moncalvo

A parlare è Roberto Moncalvo, numero uno di Coldiretti, che a Libero ha detto che “La differenza tra una fiorentina e una bistecca texana, come quella tra il nostro olio extravergine e una margarina confezionata da qualche multinazionale nordica, può essere la stessa che passa tra la vita e la morte”.

Si parla anche di prodotti tipicamente made in Italy, ma che vengono da fuori, come “l’olio tunisino, le fragole e i pomodori marocchini, i carciofi e le zucchine egiziani. Ma attenti anche al grano che arriva dal Canada: lì hanno poco sole e lo fanno seccare con il glifosate, che è cancerogeno”.

Quali cibi evitare per non morire avvelenati? Attenzione a quello che costa poco

Secondo il presidente Moncalvo, bisogna fare attenzione soprattutto a quei “cibi venduti a prezzi troppo bassi per essere credibili”.

I nemici, anche qui, sono subito individuabili: pomodori cinesi, ortofrutta sudamericana o africana, i fiori del Kenya.

Ma gli alimenti più micidiali, vengono da vicino: “Per non parlare dei famosi insaccati tedeschi: in Germania esistono allevamenti dove convivono stipati anche 200mila maiali, ciascuno con mezzo metro quadrato a disposizione. Per evitare che si ammalino, li curano preventivamente bombardandoli di farmaci, che noi assumiamo quando mangiamo i loro wurstel e salumi”.

Meglio evitare tutti questi cibi? O quello di Moncalvo è soltanto patriottismo agroalimentari? Nel dubbio, meglio cercare di non farci avvelenare dal cibo che mangiamo…

dieta dimagrante dell'astronauta
Guarda la photogallery
Quali cibi evitare per non morire avvelenati?
Attenzione al falso made in Italy
E al cibo troppo cheap
Attenzione alla provenienza
+1

Giuseppe Guarino

Redattore appassionato di Sport, Videogame, Cinema, Cultura e Società

Può interessarti anche