Ricetta Guacamole, il segreto per una salsa perfetta

Foto
Il guacamole è una salsa perfetta per stupire i vostri ospiti. Facile da preparare ha origini antichissime e si sposa con molti piatti
- - Ultimo aggiornamento
loading

Il 16 settembre in Messico è un giorno molto importante: non solo si celebra il giorno dell’indipendenza messicana ma anche il Guacamole Day! Eccovi la ricetta per una salsa perfetta e un piccolo trucco per conservarla al meglio in frigo.

Ricetta Guacamole, il segreto per una salsa perfetta

Leggi anche:>> L’AVOCADO FA DIMAGRIRE SE LO USI COSÌ. IL TRUCCO CHE IN POCHI CONOSCONO

Quando si dice guacamole, subito si pensa ai nachos e alla cucina messicana. Si tratta di una salsa che affonda le suo origini nella cultura Aztecha e che vede come ingrediente principe l’avocado. Va consumata fredda ed è perfetta da servire come antipasto su nachos o pane azzimo, oppure potete provarla con la carne alla griglia.

Il segreto per una salsa perfetta è la scelta dell’avocado. Deve essere maturo, quindi al tatto deve risultare sodo e morbido e il colore deve essere brillante. Un ulteriore campanello di allarme che vi dice che il vostro frutto non è ancora maturo è il picciolo. Se non si stacca, il vostro avocado è acerbo.

Vediamo gli ingredienti per preparare questa gustosa salsa: 2 avocado maturi – succo di mezzo lime, (in alternativa lo potete sostituire con succo di mezzo limone) – un cucchiaio (più o meno 15 gr) di menta sminuzzata – 1/2 cucchiaino di peperoncino jalapeño sminuzzato – un pizzico di sale.

Come si prepara

Iniziate con il tagliare a metà gli avocato, privateli del nocciolo (ma non buttatelo vi servirà per conservare la salsa in frigo!) e sbucciateli. Taglieteli dunque a pezzi e metteteli nel molcajete (l’apposito mortaio) ma se non lo avete non disperate: una ciotola con forchetta o cucchiaio andranno benissimo. Unitevi gli altri ingredienti e aiutandovi con la forchetta (o il cucchiaio), schiacciate bene il tutto e amalgamate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Come conservarla

La vostra salsa guacamole è pronta e se non dovesse essere consumata tutta, la potete conservare in frigo in un contenitore ermetico fino a due/tre giorni. Ricordatevi di coprire la salsa con un filo di olio e mettete il nocciolo all’interno: in questo modo eviterete che si ossidi.

Crediti foto@Shutterstock

Guarda la photogallery
Festeggiamo il Guacamole day!
Una salsa versatile
Il segreto per una salsa perfetta
Vediamo gli ingredienti
+2