Il rimedio immediato alla sbornia non è il caffè. Il falso mito

Foto
Se cercate un rimedio immediato alla sbornia, non buttatevi sul caffè! Berlo per cercare di ridurre il malessere da doposbronza rischia solo di peggiorare le cose. Ecco il perché.
- - Ultimo aggiornamento
loading

È risaputo che il caffè è il miglior rimedio immediato per una sbornia: ce lo dicono da sempre, ma si tratta di un falso mito. Avete capito bene. Non è affatto vero che ingozzarsi di caffè per far passare il prima possibile i sintomi della sbronza produca degli effetti reali. Anzi, la regola dell’espresso per riprendersi dopo aver alzato troppo il gomito potrebbe addirittura essere controproducente. Non ci credete? Andiamo ad indagare insieme.

LEGGI ANCHE: — Yoga anti-sbornia: le posizioni contro la sbronza

Il caffè non è affatto utile per un rimedio immediato alla sbornia

Andiamo con ordine e ripetiamolo ancora una volta: non esiste alcuna prova scientifica riguardo al fatto che il caffè possa ridurre o addirittura eliminare gli effetti dell’alcol. A tutti gli effetti, infatti, il caffè non è certo un rimedio immediato contro la sbornia così come si può pensare, visto che le molecole contenute al suo interno non fanno niente né per prevenire né per rallentare gli effetti dell’alcol.

Le funzioni di adenosina, adrenalina e caffeina, che normalmente sono stimolanti per l’attenzione, vengono infatti inibite dall’alcol, che non permette loro di avere i medesimi effetti sul nostro corpo.

caffè rimedio sbronza
Non esiste alcuna prova scientifica che dimostri che il caffè possa ridurre o addirittura eliminare gli effetti dell’alcol. Foto: Shutterstock

Il caffè causa disidratazione e aumenta il mal di testa da hangover

Poi, il caffè crea un problema non indifferente: peggiora il classico mal di testa da hangover a causa dell’effetto astringente sui vasi sanguigni della caffeina, che di riflesso causa un aumento della pressione sanguigna aumentando il senso di “testa che sbatte” tipico del post-sbornia.

Inoltre, il caffè è un diuretico e come tale porta facilmente alla disidratazione e quindi all’aumento dei sintomi da dopo sbronza più comuni (nausea, mal di testa, malessere, palpitazioni…).

Pertanto, se cercate un rimedio immediato alla sbornia non buttatevi sul caffè! Peggiorereste soltanto la situazione! In ogni caso, ricordatevi sempre di prepararlo come si deve, e di gustarlo lentamente a colazione o nei momenti di relax invece di usarlo per rimediare ad una sbronza!

Photo Credits: Shutterstock

 

Guarda la photogallery
Bere caffè non è un rimedio contro la sbronza: ecco il perché
Il caffè non è affatto utile per un rimedio immediato alla sbornia
L'alcol inibisce le molecole della caffeina
Il caffè aumenta il mal di testa da hangover
+1