Succhi di frutta, anche quelli senza zuccheri fanno male? Cosa dice la scienza

Foto - Video
I succhi di frutta sono un buon rimedio contro il caldo per grandi e piccini, ma in quale quantità si possono bere prima che danneggino il nostro organismo? Anche quelli senza zucchero fanno male? Facciamo un po’ di chiarezza
loading

Succhi di frutta, con o senza zuccheri aggiunti: sfatiamo qualche mito

Ora che è decisamente arrivato il caldo, bere un succo di frutta per dissetarsi durante la mattinata o come pausa pomeridiana prima di cena sembra la soluzione più a portata di mano e salutare per grandi e piccoli, eppure arriva un avvertimento da non sottovalutare. Anche se i succhi di frutta sono generalmente considerate bevande light, nascondono più di qualche insidia a causa dell’elevata quantità di zuccheri aggiunti al loro interno a discapito della quantità di frutta.

Secondo diversi studi, come ha fatto presente Elena Dogliotti, supervisore scientifico per la Fondazione Veronesi, “non c’è alcuna distinzione tra i succhi di frutta zuccherati e tutte le altre bevande zuccherate. La comunità scientifica raccomanda che bisognerebbe limitare – o addirittura evitare del tutto, se possibile – l’assunzione di zuccheri semplici”.

LEGGI ANCHE: Beve succo di frutta per 3 settimane e finisce in ospedale

Uno studio condotto dai ricercatori dell’Università di Liverpool ha rivelato che in una confezione di succo c’è una quantità di zuccheri che corrisponde alla dose massima che al giorno può assumere un bambino, e ciò vale anche per i succhi di frutta senza zuccheri, quelli che riportano la dicitura “100% frutta”.

Succhi di frutta, cosa si rischia se esageriamo? La ricerca conferma il pericolo

Ad avallare questa ricerca, un altro studio effettuato ad Harvard e pubblicato sul Journal of Medical Association: secondo le indagini effettuate per 6 anni su un campione di 13.440 adulti over 45 anni, ogni bicchiere di succo in più rispetto alla dose consigliata, provoca un aumento del 24% del rischio di morte.

CURIOSITÀ: >> Sai cosa succede se bevi acqua e limone tutti i giorni?

La colpa non è direttamente imputabile ai succhi di frutta, ma a come il nostro corpo processa gli zuccheri in eccesso: sembra infatti che anche lo zucchero naturale come il fruttosio produca gli stessi effetti negativi degli zuccheri aggiunti. Ovviamente un bicchiere ogni tanto di succo di frutta non fa male, ma a questo punto gli esperti consigliano un frutto fresco per spezzare la fame perché ha più fibre, vitamine e sali minerali da accompagnare ad un bel bicchiere di acqua per placare la sete!

Cosa succede se smettiamo di mangiare zuccheri?
Foto@Kikapress

Guarda la photogallery
Succhi di frutta, anche quelli senza zuccheri fanno male? Cosa dice la scienza
Succhi di frutta, anche quelli senza zuccheri fanno male? Cosa dice la scienza
Succhi di frutta, anche quelli senza zuccheri fanno male? Cosa dice la scienza
Succhi di frutta, anche quelli senza zuccheri fanno male? Cosa dice la scienza
+1
Eleonora D\

Eleonora D'Urbano

Esperta di televisione, cinema e serie Tv amo scrivere per il mondo femminile

Loading...

Può interessarti anche