Casa Maldestro, da Sanremo alla web serie del cantautore

Casa Maldestro, da Sanremo alla web serie del cantautore L’esperienza sanremese ha portato sulla libreria di Maldestro tanti premi e riconoscimenti, ma soprattutto l’idea – […]
- - Ultimo aggiornamento
loading

Casa Maldestro, da Sanremo alla web serie del cantautore

L’esperienza sanremese ha portato sulla libreria di Maldestro tanti premi e riconoscimenti, ma soprattutto l’idea – che potrebbe apparire bizzarra, ma non lo è affatto – di dare vita a una web serie che possa svelare un po’ i retroscena della vita di un cantautore.

Il titolo dovrebbe essere Casa Maldestro, come rivelato inizialmente dall’artista a Repubblica.

“Casa Maldestro è un progetto che mi è venuto in mente. – ci confessa Maldestro ridendo – Mentre ero in studio, dove trascorrevo circa 14 ore al giorno, dovevo trovare qualcosa da fare oltre a quello, altrimenti mi sparavo (ride, ndr). Ho trovato questo modo carino di comunicare attraverso i social, facendo dei video simpatici che sono andati bene”.

“Ho coverizzato alcune cose a modo mio – continua Maldestro – Ho fatto cover di canzoni di artisti come la Turci, che poi a loro volta hanno condiviso il video. L’idea di fare una web serie è nata da lì, l’idea è stata accettata ma devo dire che il mio team è più folle di me, mi fa fare tutto. Non so quanto siano intelligenti (ride, ndr). Il progetto è ancora in fase embrionale, sta ancora crescendo, ma presto potrò comunicare di più”.

Intanto l’album di Maldestro, I Muri di Berlino, è uscito il 24 marzo distribuito da Warner. Lo stesso giorno arriverà in radio il brano Abbi cura di te, presente nella colonna sonora del nuovo film di Massimiliano Bruno Beata Ignoranza, con Alessandro Gassman e Marco Giallini (nei cinema dallo scorso 23 febbraio).