Crimson Peak, intervista a Tom Hiddleston e Mia Wasikowska

Foto
Sul red carpet del Festival del Cinema di Roma del 2014 il maestro delle favole dark Guillermo Del Toro (Il Labirinto del fauno, Pacific Rim, Hellboy) ai nostri microfoni […]
- - Ultimo aggiornamento
loading

Sul red carpet del Festival del Cinema di Roma del 2014 il maestro delle favole dark Guillermo Del Toro (Il Labirinto del faunoPacific Rim, Hellboy) ai nostri microfoni aveva detto di essere al lavoro su un nuovo film che probabilmente sarebbe uscito nel 2015. E così è stato!

Il 16 ottobre arriverà nelle sale cinematografiche italiane Crimson Peak, gothic horror firmato proprio da Guillermo Del Toro con un cast eccezionale: Mia Wasikowska, Jessica Chastain, Tom Hiddleston e Charlie Hunnam.

Guarda l'intervista a Guillermo Del Toro a sorpresa sul red carpet del Festival del Cinema di Roma

Il film racconta la storia di Edith Cushing (Mia Wasikowska), aspirante attrice che in seguito ad una tragedia familiare si trova ad essere combattuta tra l'amore per un amico di infanzia e l'attrazione per un misterioso ed affascinante sconosciuto (Tom Hiddleston). Nel tentativo di fuggire dai fantasmi del suo passato, verrà trascinata in una casa fatta di argilla rosso sangue: un posto pieno di segreti che la perseguiteranno per sempre. Quale sarà la verità dietro Crimson Peak?

Abbiamo incontrato Tom Hiddleston (Loki di Thor) che qui interpreta il tenebroso e affascinante Thomas Sharpe e Mia Wasikowska (Tracks – attraverso il deserto, Maps to the Stars, Jane Eyre, Madame Bovary), in occasione della presentazione di Crimson Peak a Roma.

 

Mia è Edith: "All'inizio del film è ambiziosa e ingenua, a volte quell'ingenuità è quello che la porta ad avere relazioni pericolose" ci racconta Mia Wasikowska. Tom, invece, interpreta il misterioso e affascinante Thomas Sharpe: "Nel film si presenta come l'aristocratico misterioso che viene da un paese lontano. È un sognatore romantico, pieno di mistero, potere ed eleganza. È lo straniero alto e scuro da cui viene attratto lo spirito puro e innocente (quello di Edith ndr). – ci racconta Hiddleston – Si sposano e dietro il mistero ci sono dei segreti oscuri nel suo passato". Tom non si sbilancia oltre, per non rovinare la sorpresa agli spettatori.

Entrambi gli attori ci hanno raccontato di quanto sia stato fantastico ed emozionante lavorare con Guillermo Del Toro, che ha curato nei minimi dettagli la realizzazione del set. "Questo è quello che mi piace di Guillermo: non lascia nulla all'immaginazione, ti fa vedere tutto. – dichiara ai nostri microfoni Tom Hiddleston – È stato straordinario perché gli attori che recitavano la parte dei fantasmi si facevano truccare per 6 ore, così quando arrivavi sul set, invece di dover immaginare una creatura spaventosa, te la trovavi davanti in carne e ossa. Era surreale e straordinario perché erano 'fisicamente' presenti".

La pensa allo stesso modo anche Mia Wasikowska: "Era meraviglioso, il set era incredibile. Hanno costruito una casa di tre piani nello studio e il livello di dettagli era pazzesco. Pensavo che avremmo recitato con palle da tennis o altri effetti speciali. Ma Guillermo ha due attori che recitano sempre la parte dei fantasmi nei suoi film. Era incredibile da vedere".

Un film intenso, che sviscera le paure e le passioni umane. Ci siamo chiesti se ci siano stati momenti così intensi da essere difficili da interpretare per gli attori. Tom ci confessa che le ultime 3-4 settimane di ripresa (all'incirca gli ultimi 45 minuti del film) sono state veramente molto forti: "C'è un impulso emotivo nell'ultimo atto e tutti e quattro i personaggi si trovano in uno stato emotivo molto intenso" racconta l'attore, divenuto famoso grazie al ruolo di Loki in Thor. "Il battito cardiaco va veloce, la pressione sale, le passioni sono forti e per me, Mia, Jessica e Charlie è stato veramente intenso mettersi in una situazione di vita o di morte ogni giorno, o cercare di interpretare questa situazione è stato molto intenso".

Quando però la situazione diventa troppo tesa, Guillermo Del Toro inizia a cantare, parola di Tom Hiddleston.

Nell'attesa che arrivi il 16 ottobre per andare al cinema e godersi Crimson Peak, vi lasciamo con le interviste a Mia Wasikoswka e Tom Hiddleston.

Guarda la photogallery
Crimson Peak, intervista a Tom Hiddleston e Mia Wasikowska
Crimson Peak, intervista a Tom Hiddleston e Mia Wasikowska
Crimson Peak, intervista a Tom Hiddleston e Mia Wasikowska
Crimson Peak, intervista a Tom Hiddleston e Mia Wasikowska
+3