Jackie Chan vince l’Oscar alla carriera

Foto
Jackie Chan vince l'Oscar alla carriera, dopo "56 anni, 200 film e tante ossa rotte": è lui stesso a pronunciare questo discorso di ringraziamento sul palco […]
- - Ultimo aggiornamento

Jackie Chan vince l'Oscar alla carriera, dopo "56 anni, 200 film e tante ossa rotte": è lui stesso a pronunciare questo discorso di ringraziamento sul palco dei Governor Awards a Los Angeles, dove l'importante riconoscimento gli è stato consegnato dalle mani di Tom Hanks e Chris Tucker.

E' la prima volta nella storia dell'Academy che un attore cinese vince l'Oscar alla carriera: Jackie Chan, 62 anni di cui 56 passati davanti alla macchina da presa, è diventato un mito nel mondo con tanti film dedicati alle arti marziali, un mix perfetto fra azione e comicità che alla lunga ha dato i suoi frutti.

Il ringraziamento più grande di Jackie Chan va ai suoi fan: è per loro, ha detto, che continua a trovare la forza di prenderle di santa ragione e saltare dalle finestre.

Tra le caratteristiche di Jackie Chan infatti c'è la sua abitudine di interpretare personalmente le scene più pericolose e spettacolari, senza l'aiuto di controfigure: celebri i "bloopers" che inserisce alla fine dei suoi film, dove si vedono le prove, gli errori e le "papere" dell'attore orientale, preoccupato soprattutto di non mostrare violenza gratuita e dare un buon esempio ai suoi giovani fan.

Guarda la photogallery
Jackie Chan vince l’Oscar alla carriera
Jackie Chan vince l’Oscar alla carriera
Jackie Chan vince l’Oscar alla carriera
Jackie Chan vince l’Oscar alla carriera
+1