Leonardo Di Caprio e Martin Scorsese di nuovo insieme per Roosevelt

L'Hollywood Reporter conferma: la coppia d'oro Leonardo Di Caprio e Martin Scorsese torna a lavorare insieme per raccontare la vita di Roosevelt.
- - Ultimo aggiornamento

Leonardo Di Caprio e Martin Scorsese di nuovo insieme per Roosevelt

La coppia d’oro formata da Martin Scorsese e dal suo attore-feticcio Leonardo Di Caprio torna a lavorare insieme per raccontare la vita di Theodore Roosevelt.

Insieme alla pellicola alla quale sta lavorando per Netflix e che si intitolerà The Irishman (con Al Pacino, Joe Pesci e Robert De Niro), il regista potrà finalmente realizzare Roosevelt insieme a Leo. A confermare la notizia è The Hollywood Reporter: si farà così un film che i due stanno programmando da quasi dieci anni.

Sarà la Paramount ad occuparsi della produzione, in un momento nel quale lo studio sta vivendo una forte ristrutturazione ad opera del nuovo presidente Jim Gianopolus, insistendo su nomi di rilievo come certamente sono quelli di Di Caprio e Scorsese.

Il titolo del film sarà semplicemente “Roosevelt” e sarà incentrato sulla biografia del ventiseiesimo Presidente degli Stati Uniti, la cui amministrazione durò dal 1901 al 1909. Ex veterano della Marina e governatore dello Stato di New York, Theodore Roosevelt divenne Presidente a soli 42 anni, diventando il più giovane Capo di Stato della storia degli Stati Uniti. Tra le sue conquiste si ricordano molte politiche ambientali e conservazioniste e l’istituzione di numerosi parchi nazionali. È su questo punto che probabilmente ha incontrato l’interesse maggiore da parte di Di Caprio, fervente attivista ambientalista.

A scrivere la sceneggiatura di Roosevelt è stato chiamato Scott Bloom, mentre Di Caprio e Jennifer Davisson si occuperanno della produzione insieme a Martin Scorsese, Emma Koskoff e Chuck Pacheco.

Sarà la sesta volta che Leonardi Di Caprio e Martin Scorsese tornano insieme sul set, in un pluripremiato sodalizio avviato nel 2002 con Gangs of New York. Il rapporto professionale tra i due è proseguito poi con The Aviator, Shutter Island, The Departed e The Wolf of Wall Street. Roosevelt segna il ritorno della loro collaborazione per la prima volta dopo che Di Caprio ha vinto il premio Oscar al miglior attore per l’interpretazione di The Revenant – Il redivivo.