Piemonte Movie presenta una masterclass per aspiranti registi

Il prossimo 16 dicembre, Torino ospiterà Fabio Guaglione e Fabio Resinaro, registi del premiato film "Mine". I due terranno una masterclass di regia e scrittura cinematografica
- - Ultimo aggiornamento

Torino si fa ancora una volta teatro di prova per gli aspiranti registi e per tutti gli appassionati di cinema: il prossimo 16 dicembre, Piemonte Movie presenta una masterclass di regia e scrittura cinematografica con i registi Fabio Guaglione e Fabio Resinaro. Si tratta di un appuntamento in attesa dell’edizione numero 17 del gLocal Film Festival, che avrà luogo nel marzo 2018.

I due registi milanesi si concederanno al pubblico, raccontando il modo in cui è nata la loro passione per il cinema e la realizzazione della loro opera prima, Mine del 2015. Si tratta di un kolossal indipendente candidato al David di Donatello per la miglior Regia esordiente e i migliori effetti speciali. Mine è stato distribuito nelle sale di 35 paesi e visto da oltre 250mila spettatori.

Interpretato da un attore del calibro di Armie Hammer, il film narra la storia di un tiratore scelto dei Marines che, tornando al campo base dopo una missione, rimane bloccato in campo nemico dopo aver messo il piede su una mina antiuomo.

Per noi Mine è una metafora della condizione umana – hanno raccontato Guaglione e Resinaro a tutti è capitato di ritrovarsi in un momento della vita in cui sembra di essere bloccati; muoversi nella film industry ci ha condotti in una situazione simile, ogni mossa può essere un passo falso”.

Dopo il successo di Mine, nel 2017, la coppia di registi ha scritto e supervisionato Ride, un thriller sugli sport estremi diretto da Jacopo Rondinelli.

Fabio Guaglione e Fabio Resinaro saranno a Torino il 16 dicembre dalle ore 14.00 alle 18.00 presso Il Movie di Torino al costo di 26 €. Per info e iscrizioni basta una mail a Piemonte Movie tramite l’indirizzo info@piemontemovie.com. Al termine della masterclass, alle ore 21.00, il Cinema Massimo di Torino proietterà il film Mine.