Chiara Becchimanzi, alla riscoperta della sessualità con “A ciascuna il suo”

Foto
L’attrice, scrittrice e regista teatrale Chiara Becchimanzi presenta “A ciascuna il suo”: appuntamento il 16 marzo alle 19.00 al Long Songs – Book & Café
- - Ultimo aggiornamento
loading

Da poco è ricorsa la Festa della Donna, dunque non è mai troppo tardi per celebrare femminismi e nuovi femminismi: Chiara Becchimanzi presenta il libro “A ciascuna il suo”, a partire dalle ore 19.00 di oggi, mercoledì 16 marzo presso il Long Songs – Book & Café a Milano.

Chiara Becchimanzi riflette sull’amore ridendoci su

Alla riscoperta della sessualità femminile, tra riflessioni semiserie, divertenti e divertite per parlare a uomini e donne, con Chiara Becchimanzi, in quella che sarà una vera e propria presentazione performativa, troveremo anche l’autrice, scrittrice e blogger Chiara Gianni.

Leggi anche : >> CHIARA BECCHIMANZI E I BENEFICI DELLA SUA “TERAPIA DI GRUPPO”: LA NOSTRA INTERVISTA

Protagoniste dell’opera della speaker, nonché scrittrice, attrice e regista teatrale, sono le due amiche Caterina e Rebecca: la prima lavora come ufficio stampa all’eterna ricerca dell’anima gemella, la seconda è una musicista multitasking, affamata di vita (e assetata di aperitivo), che ha fatto del “basto a me stessa” un mantra, inceneritore implacabile di tutti i suoi flirt.

A ciascuno il suo… animale guida

Partendo dalla classificazione scovata in un film d’autore sul femminismo, che a ogni vulva associa un “animale guida”, e mescolando con affascinante tracotanza sistemi filosofici perlopiù intoccabili, “A ciascuna il suo” costruisce un’irresistibile nuova tassonomia che decanta l’organo femminile e restituisce al membro maschile poesia e prospettive.

La precarietà affettiva tra serendipità e mojito si svela come condizione sentimentale condivisa dalle due amiche che però trovano il modo di riderci su.

Chiara Becchimanzi in tour con “Terapia di gruppo”

Dopo l’appuntamento di presentazione del libro – da cui è nato anche un podcast omonimo – Chiara Becchimanzi torna 3 aprile al Teatro Zelig di Milano per la data meneghina del suo spettacolo “Terapia di Gruppo”.

È un esilarante flusso di coscienza che esplora le idiosincrasie e gli stereotipi a cui purtroppo siamo fin troppo avvezzi, fra ironia al femminile e stand up comedy, ma anche attivismo e impegno sociale. 

Foto: Jo Fenz/Anita Dadà via HF4

Guarda la photogallery
A ciascuno il suo, Chiara Becchimanzi a Milano il 16 marzo
Chiara Becchimanzi riflette sull'amore ridendoci su
A ciascuno il suo... animale guida
Chiara Becchimanzi in tour con