Giornata Nazionale della promozione della lettura: 5 libri consigliati da Bookish

Leggere è un modo per viaggiare stando comodamente seduti, è conoscenza è libertà. Ecco 5 libri consigliati da Giorgia Sallusti di Bookish
-
loading

Il 24 marzo è la Giornata Nazionale della promozione della lettura. Perché leggere è importante, apre orizzonti, ci regala conoscenza e come dice Giorgia Sallusti, giovane libraia e titolare della libreria Bookish “è un viaggio dal divano, fisicamente comodo ma non è detto che lo sia anche emotivamente”.

Leggi anche:>> LEGGI ALMENO 3 LIBRI L’ANNO? ECCO COSA SUCCEDE AL TUO CERVELLO

La sua è una piccola libreria indipendente a Roma e da pochi giorni ha compiuto 7 anni. Ma cosa l’ha spinta ad iniziare questa avventura e come sono cambiate le cose con la pandemia?

“i libri ci raccontano la storia di oggi, quello che è successo in passato e se sono lungimiranti, cosa potrebbe accadere in futuro”

Giorgia Sallusti di bookish

Giorgia ci ha accolti all’interno del suo mondo ‘analogico’, ma sappiate che Bookish è anche online. Ecco quali sono secondo lei i benefici della lettura, quali libri dovremmo leggere o rileggere “anche due o tre volte!”, e le scrittrici dimenticate.

E dal momento che leggere è conoscenza, e che i libri “ci raccontano la storia di oggi, quello che è successo in passato e se sono lungimiranti, cosa potrebbe accadere in futuro” Giorgia Sallusti ci ha suggerito due titoli per capire meglio il conflitto tra Russia e Ucraina, che oramai da un mese sta devastando territori e vite non troppo lontano da noi.

Vi lasciamo alla nostra intervista con Giorgia Sallusti di Bookish e all’elenco dei libri e delle scrittrici che ci ha consigliato.

5 libri da leggere:

Zona di Mathias Énard, traduzione Yasmina Melaouah edizioni e/o
Maschere di Donna di Fumicko Enchi, traduzione di Graziana Canova Tura, edizioni Marsilio
Sorgo Rosso di Mo Yan, traduzione di Rosa Lombardi, edizioni Einaudi
Orientamento di Daniel Orozco, traduzione di Emanuele Gianmarco edizioni Racconti
Lonesome Dove di Marry McMurtry, traduzione Margherita Ema, edizioni Einaudi

Leggi anche:>> ‘IO, LUI E MUHAMMAD ALÍ’ ARRIVANO IN ITALIA I RACCONTI DI RANDA JARRAR

5 scrittrici dimenticate da recuperare:

Daša Drndić (consigliato Trieste edito da Bompiani)
Tsushima Yūko ( Il figlio della fortuna edizioni Safarà)
Clara Uson (La figlia edizioni Sellerio)
Randar Jarrar (Io, lui e Muhammad Alì, Racconti Edizioni)
Rieko Matsuura (L’alluce p, edito da Marsilio ma attualmente fuori catalogo)

Capire il conflitto tra Russia e Ucraina

Dari Ucraini di Adnrei Kurkov, edizioni Keller
La Russia di Putin di Anna Politkovskaja, edizioni Adelphi

crediti foto: shutterstock