Chiara Ferragni pubblica per sbaglio l’audio della baby sitter: indignazione dei fan per la sovraesposizione dei figli

Fa discutere un video di Chiara Ferragni nel quale si sente chiaramente una baby sitter che parla con Leone: monta la polemica sul web
- - Ultimo aggiornamento
loading

Sta facendo discutere un video pubblicato da Chiara Ferragni in occasione del compleanno di Fedez, nel quale si sente chiaramente l’audio e le parole della baby sitter di Leone. Ma cosa avrà mai scatenato la rabbia del web?

LEGGI ANCHE :– Beatrice Valli e la mega casa come Chiara Ferragni: dove si trovano i mega aappartamenti e quanto costa al metro quadro

Chiara Ferragni: l’audio del video con Leone, Vittoria e la baby sitter fa discutere il web

Andiamo con ordine e partiamo dal principio. In occasione del compleanno dei Fedez, Chiara Ferragni si è lasciata sfuggire un video con l’audio originale: sui social ha pubblicato una storia nella quale inquadra Vittoria ma nella quale si sente la baby sitter dire a Leone: “Ci metti un minuto Leo. Fai un sorriso e poi hai finito e puoi continuare a disegnare“. La donna, in pratica, chiedeva al bambino di star fermo e sorridere, probabilmente per una fotografia.

La Storia è stata immediatamente rimossa e ricaricata senza audio. Ma nel frattempo la frittata era fatta e quel video con il suo audio originale ha fatto il giro del mondo.

Il web attacca la Ferragni: sovraesposizione mediatica dei figli?

In molti l’hanno colta come un’occasione per attaccare Chiara Ferragni, chiedendosi se non sia un segno dell’ennesimo contenuto fatto realizzare ai figli. Anzi, proprio a riguardo, le accuse di sovraesposizione mediatica dei bambini si sono estremamente moltiplicate. Soprattutto perché Leone e Vittoria compaiono in gran parte dei contenuti pubblicati dai Ferragni.

Molti però stanno prendendo le difese della più celebre delle influencer… Anche perché praticamente tutti i genitori chiedono ai figli di sorridere per una foto… Quello che però qui fa discutere è il fatto che Chiara Ferragni abbia poi ripostato la stories ma senza l’audio della baby sitter di Leo, come per nasconderlo.

L’avrà fatto proprio per evitare questo tipo di polemiche sperando che nessuno si fosse nel frattempo accorto del primo contenuto? Difficile quando hai più di 28 milioni di follower!

Photo Credits: Kikapress