Biennale Venezia, l’omaggio della Mostra del Cinema a Cimino e Kiarostami

Foto
Biennale Venezia, l'omaggio della Mostra del Cinema a Cimino e Kiarostami  Doppio omaggio a due grandi esponenti del mondo del cinema quello che la 73esima […]
- - Ultimo aggiornamento

Biennale Venezia, l'omaggio della Mostra del Cinema a Cimino e Kiarostami 

Doppio omaggio a due grandi esponenti del mondo del cinema quello che la 73esima edizione della Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia dedicherà all'interno della Biennale Venezia: Michael Cimino e Abbas Kiarostami entrambi scomparsi quest'anno.

Michael Cimino, autore di indimenticabili pellicole come Il Cacciatore, Una Calibro 20 per lo specialista, I Cancelli del Cielo, ha cambiato il modo di guardare e di riflettere sulle immagini in movimento. Di lui verrà riproposto uno dei suoi più bei film: L'anno del dragone del 1985, con Mickey Rourke.

Abbas Kiarostami, cambiò il volto del cinema americano più di quanto non sia riuscito a fare prima che gli venisse negata la possibiltà di esprimersi compiutamente. Del regista iraniano verranno proiettati un cortometraggio digitale inedito della serie 24 Frames, al quale Kiarostami stava ancora lavorando, e This is my film: 76 Minutes and 15 Seconds with Kiarostami, un montaggio appostamente fatto dal fedele amico e suo storico collaboratore Seifollah Samadian, che ne ha filmato l'attività per oltre 25 anni e raccolto le riflessoni sul cinema, la fotografia, l'arte e la vita.

 

Guarda la photogallery
Biennale Venezia, l’omaggio della Mostra al Cinema a Cimino e Kiarostami
Biennale Venezia, l’omaggio della Mostra al Cinema a Cimino e Kiarostami