Rifiuti in mare

- - Ultimo aggiornamento
Rifiuti in mare

Troppi gli oggetti in plastica che una volta utilizzati non vengono smaltiti come dovrebbero e finiscono per contribuire ad aggravare la salute del nostro pianeta, spesso finendo direttamente in mare: l’85% dei rifiuti che si trovano nei fondali è costituito proprio da questo materiale.

Per questo Bruxelles ha deciso di mettere al bando proprio quei prodotti, una decina in tutto, che hanno un impatto maggiore sull’inquinamento delle acque, incidendo con una peso del 70%.