"Mi sono messa a nudo"

-

“Nella musica si parla anche di vita, poi se il mio compagno si chiama Gigi D’Alessio è un problema degli altri. – sentenzia Anna rivolta alla stampa – Mi sono messa a nudo, ma preferisco cantare qualcosa che sento e che è vera, non voglio raccontare storie. Sono più felice di indossare un abito che mi sta comodo. Non ho voglia di fare la sofisticata, in questo momento della mia vita non lo sono. Voglio raccontarmi, non l’ho mai fatto perché avevo paura dei pregiudizi e non mi vergogno a dirlo”.