Bambino a letto

- - Ultimo aggiornamento
Bambino a letto

Il passaggio all’ora legale può avere conseguenze sulla qualità del sonno sia negli adulti che nei bambini.

I più piccoli, infatti, potrebbero fare più fatica ad abituarsi ai nuovi orari e manifestare difficoltà nell’addormentarsi. I pediatri, in questo caso, consigliano di non modificare ulteriormente le loro abitudini, mantenendo i soliti orari anche nella fase della pre-nanna, quel rituale cioè che, fatto di piccoli gesti, annuncia che bisogna andare a letto: indossare il pigiamino, lavarsi i denti o ascoltare una storia aiutano il bambino ad addormentarsi.

Gli esperti comunque tendono a tranquillizzare i genitori: eventuali difficoltà di adattamento dureranno poco e saranno superate in 4/5 giorni, al massimo una settimana.